5 migliori detersivi per pulire parquet fai da te – Lavare parquet con aceto alcool e acqua


  • Condividi
  • Condividi

REGOLE GENERALI
- Non utilizzare ammoniaca o anticalcare
- Valutare la cera d’api sul proprio parquet ogni tanto
- Strizzare bene prima di lavare (l’acqua danneggia il parquet)
- Non usare alcool
- Utilizzare spugne in microfibra
- Se proprio non voltete usarne uno fai da te, acqua calda con pochissimo detersivo per pavimenti BIO e panno microfibra.

A_Parquet OLIATO
- Acqua calda
Un panno in microfibra con ACQUA CALDA, ben strizzato, (olio specifico quando necessario). Areare sempre bene per facilitare l’asciugatura.

-

B_Parquet VERNICIATO
- Acqua
- Pochissimo detersivo bio per pavimenti o Aceto

Alcuni utilizzano troppo aceto, che potrebbe rovinare la vernice.

 

-

 

C_Parquet NATURALE
- 4 parti di acqua
- 1 parte di aceto

Si può fare e conservare per molto tempo. Da mettere su panno in microfibra bagnato e strizzato.

-

LUCENTEZZA – SOLUZIONE 1
– Sapone di marsiglia
- Bicarbonato
- 3L di acqua
- Opzionale, cucchiaio di olio di lino

Sciogliere il sapone in una bacinella con acqua e un cucchiaio di bicarbonato. Passatelo con un panno in microfibra ben strizzato, e se potete una volta ogni due mesi, un pochino di olio di lino.

-

LUCENTEZZA – SOLUZIONE 2
- 1 litro d’acqua bollente
- 2 bustine di the qualunque

Mettere in infusione le bustine e  poi tutto in un secchio con altri 2 o 3 litri d’acqua fredda

-

 

ELIMINARE GRAFFI
- Paglia di acciaio per legno
- 1 parte di aceto
- 2 parti di olio di lino crudo

Utilizzare paglia di acciaio per legno o carta vetrata sottilissima. Scartavetrare nella direzione delle venature, senza movimenti circolari. Pulire con una spazzola e versare un composto molto caldo, seguendo le dosi sopra, di aceto e olio di lino passato con un panno. Attendere 10 minuti e lucidare con panno morbido e asciutto.

LEVIGATURA PARQUET
http://www.polyfilla.it/images/toepassing%20Kneedbaar%20hout.jpg1 – Cercare di eliminare dislivelli tra i listoni/listelli.
2 – Con stucco (un legante e polvere di legno) e spatola si otturano le fughe tra i listelli e le imperfezioni.
3 – Spolverare per bene e verniciarlo

 

Nessun articolo correlato.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro