5 soluzioni di Detergente vetri fatto in casa – Detersivo per vetri fai da te e spruzzino auto


  • Condividi
  • Condividi

In linea di massima i rimedi migliori in assoluto sono quelli con l’aceto, alcool e bicarbonato, meglio dei prodotti in vendita e ci costano meno! Gli aloni spesso sono causati dai detergenti che compriamo al supermercato. L’aceto invece aiuta molto a disinfettare e rimuove segni presenti sui vetri e tracce di sporco. Se desiderate che il vostro detergente naturale risulti profumato, potrete aggiungere ad esso poche gocce di olio essenziale di lavanda. L’acqua distillata lo possiamo reperire dall’uscita del condizionatore.

Ricordate i seguenti punti fondamentali:
- i vetri non devono essere caldi e non assolati quando si lavano;
- usare panni in microfibra o di daino o quotidiani per evitare aloni;
- acqua, sempre meglio distillata;
- come sempre l’effetto è potenziato se si proverà ad utilizzare acqua calda.

 

- LIQUIDO PER LAVARE I VETRI AUTO

1) – TIPICO
- 1 litro d’acqua distillata
-1 cucchiaino detersivo piatti

2) – LAVAVETRI ANTICONGELANTE
- 1 litro di acqua
- 1 litro aceto (odore forte in vettura dopo l’utilizzo)

———————————————————————————-

FARSI IN CASA SPRUZZINO VETRI GENERICI

PRELAVAGGIO (solo se molto sporchi)
Ammoniaca o detersivo per piatti in acqua calda

1) SOLUZIONE GENERALE Spruzzino
- 500ml Acqua distillata;
- 100 ml aceto oppure 100 ml alcool (rosa o per liquori) oppure entrambi oppure nessuno dei due;
- gocce di detersivo per i piatti.
- Panno in microfibra o carta di quotidiano.
Miscelare e spruzzare sui vetri. L’alcool rosa è economico ma ha cattivo odore, se vi da fastidio meglio quello per liquori che con olio essenziale avrà un profumo delizioso.

———————————————————————————-

2) SOLUZIONE VETRI per Spruzzino
- 0.5 L di Acqua
- 0.25 L di Aceto bianco
- 0.25 L di Alcool
- Bicarbonato (per farli brillare)
- Detersivo piatti (per sgrassare)
- Ammoniaca (per disinfettare)Spruzzare su tutta la superfice, rimuoverlo, magari con della carta di giornale che non fa aloni. Spesso gli aloni restano perché laviamo i vetri quando ci batte il sole, EVITARE!

———————————————————————————-

3) SOLUZIONE VETRI – Secchio e spatola al momento
  – 1l Acqua bollente
- ½ bicchiere d’Aceto
Immergervi un panno in microfibra e strizzarlo leggermente, passarlo sul vetro. Poi passo la spatola e l’asciugo con la tela, la ripasso e la riasciugo…. La spatola deve essere buona, di gomma morbida.

- – - – - – - – - – - – - – - – - – - – - – - -

VETRI BOX DOCCIA Normali
- 1 bicchiere d’Acqua
- 1 bicchiere d’Aceto bianco
- 1 cucchiaino raso di Detersivo per piatti
- Un po’ d’alcool
Pulisce e fa da anticalcare. Spruzzarlo su tutta la superfice, dopo qualche minuto rimuovere con un panno.

-

VETRI BOX DOCCIA Smerigliati
Spazzolare il vetro con un’apposita spazzola dura, bagnata in un composto di acqua bollente e aceto oppure acqua e limone. Ripulire con carta di giornale o un panno.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro