Comprare TV LED LCD Online – Guida gratis per comprare Televisione su internet


  • Condividi
  • Condividi

Comprare TV LED LCD Online – Guida gratis per comprare Televisione su internet

_ _

La prima cosa, quando bisogna comprare una televisione, è quella di stabilire dei punti fermi, così come segue:

  • 1 _ Che utilizzo se ne fa ?
  • 2 _ Distanza di visione ?
  • 3 _ Budget ?

——————————————————–

Consigliata 32 pollici
SONY LED KDL-32EX600  _ 440 €
LG LED Serie 58 . .  e 53 . . Full-led _ 450 €

Consigliata 40 pollici
SONY LED KDL-40EX600  _ 550 €
SONY LED KDL-40EX710 _ 700 €


Lasciando ormai le vecchie televisioni ancora in vendita con risoluzione HD Ready (attenzione a non comprare, se non a prezzi stracciati, TV con risoluzione HD Ready ovvero 720P o 720i perchè il futuro prossimo è tutto basato sull’alta definizione), ormai non ci sono dubbi sulla risoluzione da comprare, deve essere 1920*1080, ovvero il pannello deve avere una risoluzione basata su 1080 righe.

.

CHE MARCA DI TV LED COMPRARE ?
Da audiofilo puro, posso dirvi che nell’audio e nel video (immagini) le cose vanno provate personalmente. Non è facile dunque consigliare una TV piuttosto che un’altra. Allora, quale per Comprare TV LED LCD ? Di sicuro mi sento di sconsigliarvi quelle TV dai colori troppo accei, molto luminosa, perchè creano problemi ai nostri occhi sensibili, e l’immagine diviene lontana dalla realtà. Se dovessi fare una classifica personale di TV LCD LED proporrei

SONY primo posto indiscusso
LG SHARP PHILIPS a seguire parimerito

poi bisogna valutare Tv per Tv, caso per caso. Quindi, una volta stabilito la dimensione del pannello e il budget, restringete il cerchio, selezionate le 4 o 5 TV su cui puntare e cercate di visionarle in contemporanea. Certo se guardate un segnale in alta definizione nel centro commerciale, magari un video dimostrativo, non crederete certo di tornare a casa e di vedere i canali TV con quella stessa qualità! Chiedete al commesso di sintonizzare la tv su di un canale, meglio se analogico, anche se dal 2012 lo standard TS sarà proprio in alta definizione a 1080p. C’è un sito che raccoglie i best buys, ovvero i migliori acquisti, un po’ come noi, eccolo qui whathifi.com/Best-Buy-TVs/.

.

Dove Comprare TV LED LCD Online al miglior prezzo ?
Trovaprezzi.it
Shoppydoo.it
Ebay.it

.

Come funziona praticamente la retroilluminazione LED di un pannello LCD

.

.

COMPRARE TV LED O TV LCD LED ?

Tutte le tecnologie appena escono sul mercato costano un botto perchè le grandi case devono rifarsi dei soldi spesi in ricerca. Ma allora che televisore comprare ? Ora siamo nel 2011 insomma, e ancora la migliore immagine è fornita dai vecchi TV Crt con tubo catodico e dai Plasma, ma visti i consumi e la qualità crescente, una TV LED o semplicemente LCD non dispiace.

Ora considero solo le LCD e le LCD LED. Le LED costano ancora troppo, ma nei prossimi mesi costeranno quanto costavano le vecchie LCD classiche, infatti le dovranno rimpiazzare completamente, il futuro mi pare di capire sia dato dalle TV LCD a LED. Dunque, considerando i prezzi abbastanza bassi delle Led e i consumi ridottissimi, io non posso che consigliarvi una LED. Una 32 pollici LED FullHD ormai si trova a 420€

.

CHE SPECIFICHE DEVE AVERE UNA TV LED PER ESSERE APPETIBILE ?

  1. HD FULL (1080)
  2. 1080P e 24p (ne abbiamo parlato prima)
  3. Potenza altoparlanti
  4. Ingressi e uscite HDMI
  5. Presenza LAN Wireless per collegarsi alla rete senza cavi
  6. Bluetooth
  7. Contrasto (meglio verificare il nero di persona)
  8. Consumo energetico
  9. DLNA (protocollo di comunicazione apparecchi elettronici di 180 aziende)
  10. DVB-T HD Digitale terrestre per l’alta definizione
  11. Ingresso CAM anche per HD

.

Cosa non ci deve interessare
HZ – HERZ
Frequenza (Vedi paragrafo HERTZ)
Supporto da tavolo Dovrebbe essere sempre presente

.

FULL LED O EDGE LED
Beh essere Full LED non significa che è full HD (cioè in genere lo è, ma Full LED vuol dire altro). Le Tv a led sono retroilluminate da Led appunto. Di questi pannelli di led ve ne sono di due tipi, Full Led ed EDGE LED. Queste ultime, come dice la parola, hanno i led tutti intorno, ovvero quanto è grande lo schermo effettivo loro hanno una cornice di led che danno luce al pannello LCD che va a chiudere. La Full LED (Direct LED) ha invece una matrice di led, tipo griglia molto fitta (molto più dell’immagine) che riesce a gestire meglio la luminosità punto per punto, zona per zona.

Personalmente ho visto delle Televisioni LCD LED FULL LED avere un nero più acceso di una Sony EDGE LED, quindi ricordatevi di guardare con i vostri occhi!

.

Vantaggi Tv LCD LED
-Nero che è davvero nero
- La peggiore Tv a Led è stata prodotta da pochi anni e quindi sarà di buon livello
- l’angolo visivo è elevato con cambiamenti di colore e luminosità da un angolazione all’altra praticamente impercettibile
- luminosità elevata ed uniforme su tutto lo schermo.
- la durata uguale ai led o plasma degli ultimi anni (almeno 60.000 ore) ossia 11 anni 12 ore al giorno dopodiché la luminosità comincia a scendere d’intensità
- schermi spesso sottilissimi (anche 2 o 3 centimetri) quindi estetica mozzafiato
- consumo di energia ancora più basso rispetto ad una LCD

Svantaggi Tv LCD LED
- il costo (anche se già oggi -10/2010- si trovano 32pollici a 450 €)
- delicatezza come per gli Lcd (quindi attenzione agli urti accidentali)
- I modelli sottili da 3 cm troviamo una solo Scart
- Poco migliore rispetto alle lcd classiche se acquistata per vedere Tv a bassa definizione (avremo il massimo con videogames, film in BD (Bluray Disk) o canali Tv HD.

In quali casi LCD LED
I prezzi stanno scendendo e tra un po’ si avranno gli stessi prezzi degli LCD. Quindi se vi interessa una Tv con immagine visibile anche con molta luce, o vi interessano immagini molto contrastate allora i Led vi torneranno molto utili. Sarà la scelta giusta anche per arredare un ambiente moderno dove una Tv (di 37″ ad esempio) spessa 2 o 3 cm farà certamente la sua bella figura.

.

———————————————————————————————-
FREQUENZA HERTZ E RAPPORTO DI CONTRASTO
———————————————————————————————-

.

HERTZ
Gli Hz ci indicano la frequenza d’aggiornamento dell’immagine. Più è alta e meno è scattosa l’immagine, ovvero più fluida. In Europa la TV trasmette a 50 Hz, quindi se ho un TV a 600HZ spesso la TV o crea immagini interpolate per riempire i vuoti (immagini ricreate come media tra due immagini, fino anche a 10 immagini ricreate per intervallo) ma spesso lo stesso fotogramma viene ripetuto 10 o più volte (anche minimamente modificato) o inseriscono un fotogramma nero, quindi 600Hz non ci serve indispensabilmente.

Il cinema americano gira a 24p, 24 fotogrammi al secondo, che gli esperti di tutto il mondo concordano come frequenza perfetta per un’immagine piacevole ai nostri occhi. Quindi anche 100HZ sono sufficienti, ma certo i 200HZ di Sony non ci dispiacciono. Per le TV 3D la frequenza minima è 120HZ, in quanto ogni secondo vengono visualizzati alternativamente 60 fotogrammi per occhi.

.

RAPPORTO DI CONTRASTO
Rapporto fra il bianco al 100%, e il bianco allo 0% ossia nero. ES. Bianco 200.0 cd/m2 (candele a metro quadro) e 0.1 cd/m2., abbiamo un rapporto di contrasto di (200.5 – 0.5)/0.5 = 2000: 1. Se raddoppiamo la luminosità il contrasto radoppia, ma l’occhio ne soffre, troppa luminosità. Possiamo anche arrivare a 800 di bianco, ma i vecchi CRT ancora tra i migliori per qualità espressa, erano perfetti a 100 / 110 cd/m2 per un’immagine che rasentava la perfezione.

C’era una volta il contrasto. Un tempo il valore dichiarato dalla casa era attendibile e verificabile. Ora i contrasti sono dinamici, ovvero cambiano con le scene. Una scena con quasi tutta la superficie buia viene imbuita dinamicamente creando un nero molto forte, che con una scena con parti chiare non è possibile ripetere. Per il rapporto di contrasto si va a prendere come valore più chiaro quello del bianco splendente al massimo, e come nero quello dei pixel di cui parlavamo prima. Così arriveremo a contrasti anche di decine e decine di milioni.

Consiglio : i chiari si possono riprodurre senza grossi problemi, gli scuri no. Dunque un metodo per capire il reale contrasto di una TV è quello di vederle una accanto all’altra e capire quale ha un nero più nero, più spento. Poi una volta a casa taratelo come più vi garba, ma non tenete alta la luminosità pensando che si veda meglio, le immagini devono ripetere ciò che vediamo in natura, colori dolci e reali. Le TV Led non hanno problemi con il nero. In teoria le full led dovrebbero dare un nero molto nero.

.

Leggi anche Comprare TV online

Nessun articolo correlato.

1 Commento a “Comprare TV LED LCD Online – Guida gratis per comprare Televisione su internet”

silvio scrive:

spiegazioni molto interessanti pero a chi interessa l’alta definizione esistono alcune marche che producono lcd con decoder satellitare incorporato e sono molto funzionali es:Sony saluti Silvio

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro