Ultima protezione Xbox360 – Tutto sulla protezione giochi Microsoft Xbox 360


  • Condividi
  • Condividi

Una doverosa premessa: tutto quello che troverete scritto qui è a scopo puramente educativo. Non verranno rilasciate informazioni su come aggirare l’ultima protenzione Xbox 360, ma ci limiteremo a descrivere le chiavi e a rispondere ai quesiti che gli utenti ci porranno.

Ricordiamo, infatti, che modificare la console, craccarla o aggirare i sistemi di protezione è un atto di pirateria e quindi del tutto illegale.

Dallo scorso anno Microsoft Xbox 360 ha aggiornato il suo sistema anti pirateria passando dalla versione 2.0 a quella 2.5. In precedenza la versione 2.0 era stata hackerata dalla comunità attraverso l’exploit dell’ultimo firmware chiamato iXtreme LT 1.2 e un file speciale di nome ss.bin.

Era poi necessario che la Xbox 360 montasse dei lettori DVD particolari come: Benq, Liteon, Hitachi o Samsung. Se si rispettavano tutte queste richieste era possibile lanciare i giochi copiati senza essere segnalati a Microsoft. La paura più grande di ogni utilizzatore di console è quella, infatti, di venir riconosciuto dalla casa madre come pirata.

In buona sostanza, con l’AP 2.5 tutti i metodi sovra descritti diventano del tutto inutili: al lancio del disco, infatti, il sistema di protezione va a cercare un certo file di autenticazione che non è presente nelle copie di backup.

Non trovandolo, il lettore smette di leggere e riporta la scritta di errore:
“Il disco è illeggibile”
Ma non è tutto!

Se si prova a fare i furbi e a lanciare giochi piratati connessi ad internet, i server rincosceranno immediatamente le nostre manovre e banneranno per sempre (e ripetiamo: per sempre) la nostra console.

Il risultato è presto detto: nemmeno cambiando IP potrete accedere all’online perché il controllo avviene sul numero univoco di fabbrica della vostra console. In parole povere dovrete acquistare una Microsoft Xbox 360 nuova di pacca se vorrete tornare a giocare con i vostri amici in tutto il mondo!

Ricordiamo, inoltre, che i controlli del sistema di protezione avvengono tutti in tempo reale e non si limitano alla sola verifica delle genuinità del nostro disco. Per essere più precisi, infatti, vengono controllati anche:

- Il firmware del lettore (che dovrà necessariamente corrispondere a quello originale)
- L’OSIG (e cioè l’Original Motherboard Signature) per confermare che non sia stato spoffato
- Le RAM

Se anche una sola di queste verifiche fallisce, viene riportato l’errore cui sopra.

Detto questo cerchiamo di rispondere ad alcune delle domandi più frequenti.

.

-> E ora che cosa accadrà?
Innanzi tutto vediamo di fare chiarezza sulla dinamica degli eventi: aggiornare la dashboard è, come nel caso di Nintendo Wii e Sony Playstation 3 un’operazione del tutto facoltativa. Se non si aggiorna il firmware l’unico rischio che si incorre è quello di non riuscire a lanciare i giochi più nuovi. Tutto qui.

Nonostante questo moltissimi utenti hanno aggiornato immediatamente la dashboard dell’Xbox Live senza curarsi troppo delle conseguenze. Come è potuto accadere questo è presto detto: per poter accedere alle funzionalità del Kinect, infatti, era necessario installare l’AP 2.5!

Se è vero che non tutti i giochi montano il nuovo sistema di autenticazione Microsoft Xbox 360 è altrettanto vero che con l’AP 2.5 installata i furbetti non possono più gustarsi titoli di grandissimo pregio come:  Fable 3, Assassins Creed Brotherbood e molti altri.

.


-> Su chi avrà effetto questo aggiornamento?
A quanto ne sappiamo su quasi tutti gli utenti Microsoft Xbox 360 ad eccezione dei fortunati pirati che hanno una console che monta un lettore Samsung o Hitachi. In tal caso gli hacker hanno dichiarato di riuscire a trovare un metodo per bypassare la protezione che noi, però, non scriveremo per le ragioni di cui sopra.

.

-> Bene! Allora posso sostituire il lettore?!
Innanzi tutto ogni modifica hardware invalida la garanzia sicché è sempre sconsigliabile. In secondo luogo, come abbiamo detto prima, i controlli dell’ultima protezione Xbox 360 non fanno riferimento al solo drive, ma anche alla scheda madre.

Ad ogni drive Hitachi o Samsung è associata una determinata scheda madre che deve necessariamente corrispondere al momento della verifica, caso contrario non si potrà lanciare nessun gioco.

.


-> Posso provare ad aggirare la protezione giochi stando offline?
Sì, ma il risultato finale sarà sempre quello. Mi spiego meglio: se proverai a fare quanto detto, il sistema di controllo AP 2.5, alla prima verifica fallita, “installerà” una flag sulla tua console. Questa flag (come una specie di marchio di infamia) verrà conservata sulla tua console anche se proverai a formattare il disco.

Non appena ti collegherai ai servizi Xbox Live, Microsoft effettuerà i soliti controlli sulla tua console. Notando la flag è molto probabile che la tua Xbox 360 verrèà bannata per sempre dal Live. A tuo rischio e pericolo, dunque!

.

- > Ci ho provato, ma non mi hanno bannato!
Non gioire troppo presto. Microsoft puà scegliere di non bannare immediatamente una console. Resta il fatto che al primo tentativo di hacker, il sistema AP 2.5 individua la tua console come “piratata” e lo sarà per sempre. La prossima volta che ti colleghi ad internet potresti essere bannato da Microsoft.

.

-> Temo di aver fatto qualche disastro. Come faccio a sapere se sono stato flaggato?
Attualmente l’unico programma in grado di poter fare una verifica “a monte” è XVal 2.0.

Lanciando questo software vi verrà detto se nella NAND della console c’è già un flag oppure no. Questo, però, non vi potrà in alcun modo aiutare nel caso in cui il responso sia positivo. Non esiste, al momento, alcun tipo di metodo che possa togliere il flag dalla vostra Xbox 360.

.

-> Con la protezione giochi Microsoft Xoxb 360 che cosa accade se si accede all’online con una console flaggata e si viene bannati?
A parte il fatto di non poter più accedere alle funzionalità online non dovrebbe accadere più nulla. Vale, però, la pena ricordare che moltissimi videogiocatori hanno ravvisato la corruzione di uno o più file conservati su Hard Disk.

In poche parole non solo non potrere più usare Xbox Live, ma potreste perdere troferi, salvataggi e molto altro ancora. Molto meglio acquistare giochi originali e non rischiare.

.

-> A parte Assassins Creed Brotherhood e Fable 3, quali altri giochi hanno la protezione AP 2.5?
Al momento sono state segnalate alcune versioni di The Sims 3. Quasi tutti i giochi che usciranno a seguito di questi avranno questa protezione.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro