Abbigliamento uomo on line vendita – Migliori siti su internet d’abbigliamento maschile


  • Condividi
  • Condividi

Abbigliamento uomo on line vendita – Migliori siti su internet d’abbigliamento maschile

Link consigliati per acquistare abbigliamento uomo on line

http://www.yoox.com/ tutte le migliori marche
http://www.fashionis.com/ troverete sconti del 50%
http://www.luxyuu.it/ motto “risparmiare è un dovere, l’eleganza è un diritto” spedizione gratuita in Italia, soddisfatti o rimborsati.
http://www.abbigliamentoonline.org/ abbigliamento uomo donna bambino
www.armani.com
http://www.fashiongriffe.com/ Outlet con le migliori marche
http://www.bonprix.it
http://www.abbigliamentooutletonline.com
/ un sito che racchiude i migliori outlet
http://offerte.saldiprivati.com/

.

Se per la donna il pomeriggio ideale è trascorrere ore ed ore tra camerini e vetrine, per l’uomo, al contrario, quello a fare shopping rappresenta forse il pomeriggio peggiore. Chissà perchè quando si fa shopping con il marito, il fidanzato o con un amico si verifica l’esatto contrario di quello che si verifica quando di fa shopping con una donna. In un attimo l’uomo sceglie e, miracolo, senza provare nulla ha fatto il suo acquisto.

Diciamoci la verità lo shopping on line rappresenta una sorta di salvezza per l’uomo che, comodamente dal suo divano senza spostare la macchina, senza fare file, “senza perdere tempo” può acquistare nei migliori negozi, ai migliori prezzi ed avendo a disposizione praticamente tutto ciò che il mercato del settore offre. E forse tutto ciò lo spinge a mettere quell’impegno in più che lo rende ancora più soddisfatto del suo acquisto.

Abbiamo selezionato i migliori negozi on line per lo shopping maschile sui quali potrete trovare, oltre le proposte per l’Autunno Inverno 2011/2012 anche delle sezioni riservate agli Outlet per acquistare con un risparmio ancora maggiore, alcuni capi sono “senza scadenza” nel senso che non seguono i trend di stagione, acquistarli in un outlet rappresenta quindi un’ottima occasione di risparmio. Un esempio? i Jeans, oppure i pantaloni dal taglio classico, o una semplice camicia bianca.

.

 

Tendenze Autunno Inverno 2011/2012
Ma vediamo da vicino quelle che sono le tendenze nella moda uomo per questo Autunno Inverno 2011/2012 analizzando, stilista dopo stilista, i diversi stili che hanno sfilato nelle passerelle milanesi.

Se si vuole prendere spunto da quello che si è visto sfilare nelle passerelle occorre tenere presenti un paio di dati, o meglio di stili. Il dandy che avevamo già trovato nelle passate collezioni si accentua e osa di più sia nelle forme che nei colori che negli accessori e diventa il “new dandy”.

Se dunque amate questo stile potete cercare tra i diversi stilisti che propongono, ad esempio, pantaloni verde bottiglia, abbinati a baschi ed a giacchette strecht oppure prendete ispirazione da Roberto Cavalli che presenta in collezione un uomo con pellicce, smoking e tanta disinvoltura. Giallo ocra, verde bottiglia, blu e anche i colori neutri sono i must di stagione. Per il giorno, ufficio compreso, la moda in passerella decreta uno stile rock abbinato a stampe eccentriche, con tanto stile inglese a scaldare le giornate più fredde.

E la sera? La sera è di rigore la sartorialità fatta di abiti su misura dal taglio classico con tanto di doppio petto. Beh, d’altronde con tanta eccentricità un pò di sobrietà ci voleva proprio. Tra le tendenze di questa stagione c’è anche tanto retrò, siamo negli anni Trenta e Haute prende spunto dalle divise dei ferrovieri di quel tempo per regalare uno stile rifinito e vintage.

Bally, al contrario, punta al futuro con una collezione che unisce artigianalità e stile contemporaner con pezzi strutturati. Bottega Veneta punta sul colore e su tessuti sgualgiti. Costume National vuole un uomo che indossi tagli puliti e lineari, completi assemblati al laser e via la camicia! Per chi vuole osare con colore e stampe, c’è D&G che si ispira al rapper Pharrel Williams.

Diverso per Dolce & Gabbana che vuole uno stile sartoriale e rigoroso con pantaloni classici con il cavallo più basso degli standard e con una lunghezza “rivista”. Eleganza innata per Emporio Armani che vuole il cappotto come protagonista assoluto della collezione, indossato su pantaloni strecht che mettono in evidenza il fisico.

Ermanno Scervino punta sulla sartorialità indossata però in modo informale, con cappotti indossati sotto caldi piumini, con l’immancabile camicia bianca mixata con la pelliccia ecologica. Anche Gucci vuole un uomo new dandy che trae ispirazione dagli Anni Settanta con pantaloni a zampa di elefante e pull di angora. Missoni punta sul calore della maglieria con giacche in maglia e scialle in lana.

Prada punta sulla salute evidenziando assieme a pantaloni in camoscio le maglie, appunto, della salute color carne. Aderenze e maglie con stampe 3D per luomo che veste Versace. Un uomo cosmopolita che ama lo strecht. Anche qui troviamo tanto blu elettrico abbinato al grigio.

Vivienne Westwood vuole un uomo all’inglese, ovviamente, essendo lei la regina del punk, non poteva certo puntare sulla sobrietà, il risultato è quindi, sì, un british style ma un pò punk. Tanto grigio e tanta seta stampata per l’uomo che indossa Giorgio Armani. Ecco, queste le principali tendenze, dalle quali si può trarre ispirazione per ricreare il proprio look o, più semplicemente, per acquistare qualcosa che esula dalla proprie abitudini e dal solito gusto. Ogni tanto è bello cambiare stile, anche per un giorno solo.

.
Colori di tendenza per l’autunno inverno 2011/2012
Vediamo da vicino quelli che sono i colori must per la moda uomo dell’Autunno Inverno 2011/2012. In tutte, o quasi le collezioni, si assiste alla fiera del colore. Arancione, tonalità brillanti, blu cobalto, verde pistacchio, verde acido, il grigio in tutte le sfumature, terracotta e tutti i colori che la terra, soprattutto autunnale, ci regala. E poi, inusuale per la stagione invernale, il fluo utilizzato soprattutto per accentuare borse e scarpe. Ovviamente è immancabile il nero, per fortuna.

Ecco, queste le tendenze decretate dai stilisti, ovviamente la maggior parte degli uomini, ma anche delle donne, per il look quotidiano non si affida di certo alle passerelle ma cerca capi più facili da abbinare e anche, ammettiamolo, da indossare.

Chi è dunque alla ricerca di un abbigliamento maschile che può facilmente sfruttare ed abbinare può certamente tenere di conto dei trend di stagione cercando tra questi i capi più versatili e, magari, osando invece con qualche accessorio da utilizzare di tanto in tanto. Anche perchè, ricordiamolo, gli accessori sono parte integrante dell’abbigliamento maschile.

Nessun articolo correlato.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro