Dove acquistare accessori online e abbigliamento alla moda


  • Condividi
  • Condividi

Dove acquistare abbigliamento e accessori moda online


Il tempo è certamente l’elemento mancante di questa società moderna e meccanizzata. Oggi, ci muoviamo con un ritmo incalzante e così veloce da finire per perderci gli istanti. Per mancanza di tempo non si va più al cinema, non si legge un buon libro, non si parla e non si ascolta, non ci si può certo fermare e non si fa shopping secondo la definizione canonica. Mentre le vetrine dei negozi pullulano di articoli di tutte le marche e i prezzi, nessuno affolla più l’interno dei centri commerciali e, come in un’operazione matematica direttamente proporzionale, aumentano i compratori online.

Ma quali sono i prodotti di maggior consumo in rete? E, soprattutto, quali sono i siti più “affidabili” a cui un cliente, anche alle prime armi, può rivolgersi?

Nell’ultimo decennio c’è stato un boom d’acquisti che vede nella classifica generale ai primi tre posti oggetti di telefonia, d’elettronica e informatica e, per ultimi, ma non in ordine di ricerca, d’abbigliamento.

Innanzitutto riportiamo di seguito l’elenco dei maggiori negozi presenti in rete (quelli più popolari e più “sicuri”), in cui potrete trovare capi d’abbigliamento e tutta una serie d’accessori coordinati:

http://www.ebay.it
(abbastanza sicuro ed accreditato, ma c’è sempre da controllare le credenzialità dei venditori, i cosiddetti feedback)

  • www.yoox.com
  • www.abercrombie.com
  • www.brandy-paris.com/
  • www.bonprixsecure.com/it/
  • www.desiderimagazine.it
  • www.Leiweb.it/Moda
  • www.privalia.com

Questi sono solo alcuni dei maggiori siti. Sono stati scelti perché offrono una vasta gamma di prodotti, a prezzi ragionevoli. Si spazia da singoli capi a completi, si parte da prodotti in stile basic e classic, fino ad arrivare a trovare prodotti glamour chic di tutti i prezzi e i modelli. Dimenticate però la possibilità di pagare in contrassegno, infatti, la quasi totalità accetta che i prodotti vengano pagati solo ed esclusivamente con carte di credito o bonifico bancario; nei rari casi in cui venga accettato il contrassegno è comunque richiesto un supplemento sul prezzo concordato. Ma questo non deve spaventarvi perché sono siti sicuri e controllati quotidianamente da moderatori molto attenti, che si riservano di verificare la credibilità degli iscritti al portale.
Per maggiore chiarezza chiariamo il funzionamento di uno per tutti: ebay.


eBay è un sito molto ben articolato, costruito come una piattaforma virtuale, che offre la possibilità di inserire articoli di qualsiasi natura (vecchi, nuovi, di marca, d’outlet…) per promuoverli alla vendita e, allo stesso tempo, permette agli utenti del sito di poterli acquistare. Innanzitutto è abbastanza facile muoversi nel suo interno perché tutti gli articoli sono suddivisi ed articolati per categoria, per cui sulla base di una semplice ricerca per parole si può trovare in pochi secondi quello che si sta cercando.

La modalità di vendita è molto chiara, si tratta praticamente di un’asta pubblica, a tempo definito. L’asta prevede un prezzo di partenza (per acquistare accessori online ad esempio), al di sotto del quale l’oggetto resterà invenduto e, come avviene proprio nelle classiche aste, l’aggiudicazione del prodotto avviene a favore del compratore che ha fatto l’offerta più vantaggiosa. Ovviamente sia per vendere, che per acquistare è necessaria l’iscrizione al sito, che è gratuita e, per promuovere i prodotti viene richiesto anche un piccolo surplus sul prezzo dell’oggetto, a totale carico del venditore. Ovviamente, l’acquirente, dovrà preoccuparsi di fornire tra i dati richiesti il codice fiscale ed un reale domicilio, a cui, in caso d’acquisto, verranno spediti i prodotti.

Oltre ai siti sopraelencati per acquistare accessori online o altro, c’è la possibilità di comprare vestiti direttamente da marchi affermati nel campo della moda. Si parla di catene europee e americane, che ormai si sono allargate a macchia d’olio sul nostro territorio. All’interno si trovano tutti i capi del catalogo, ma i prezzi indicati sono gli stessi di quelli che ritrovereste nei negozi ufficiali durante una camminata sul corso principale della vostra città. Per cui, questi siti, risultano ottimi per chi non ha la possibilità di recarsi in città o nel centro più vicino. Sono riportati di seguito quelli più conosciuti e dai prezzi definiti “comodi”, se non proprio low cost, quantomeno sicuramente accessibili:

  • http://www.hm.com/it/
  • http://www.zara.com/webapp/wcs/stores/servlet/home/it/it/zara-sales
  • http://www.mango.com/paises.htm
  • http://www.victoriassecret.com/
  • http://www.patriziapepe.com/it/it
  • http://www.giorgiaejohns.it/
  • http://www.babyphat.com/shop.php

In questi siti è necessaria l’iscrizione, che però avviene in maniera agevole e senza creare inutili perdite di tempo. Di solito, si tratta di non più di cinque minuti, in cui vi vengono richieste normali generalità, dal nome completo al domicilio e, un indirizzo mail a cui, nostro malgrado, verrà inviata tutta la pubblicità del caso (che non si può evitare per via della clausola sul trattamento dei dati personali da accettare inevitabilmente). Per quanto riguarda le modalità di pagamento, anche qui si ricorre, sempre più spesso a carte di credito, soprattutto per una forma di tutela bidirezionale.

Ancora, riportiamo i siti più visitati d’acquisto online, riconosciuti come outlet, in cui, con un po’ di fortuna, si può ben sperare di trovare capi d’abbigliamento e accessori, firmati, sia nuovi che usati. Questi siti non sono molto pericolosi poiché, molto spesso, mettono in vendita capi di stagioni passate a prezzi inferiori di quelli di mercato:

  • www.outletfirmato.com/
  • www.bestoutlet.it/
  • www.modafirme.com/
  • www.fashiongriffe.com/
  • www.risparmiate.it/moda.asp
  • www.fashiondistrict.it/
  • www.thestyleoutlets.it/

E’ ovvio che accanto a questi marchi meno conosciuti, si affiancano gli outlet delle grandi firme commerciali. Infatti, i siti outlet di stilisti come Gucci, D&G, Tiffany, Prada, Moschino, Versace, Luois Vuitton, Burberry, Custo e molti altri ancora, stanno avendo nell’ultimo decennio un successo imprevisto. Sono molto visitati, perché molto spesso vi si ritrovano capi scontati anche all’70 % sulle collezioni precedenti. Ciò non toglie però, che nonostante si tratti di negozi di rete e di categoria d’abiti non più in commercio, la soglia d’acquisto non scende quasi mai sotto le centinaia di euro. E’ comunque da apprezzare, la qualità del prodotto, infatti, i capi sono sempre ben rifiniti e confezionati. I maggiori siti da visitare sono:

  • gci.chengdasmt.net/
  • www.tiffanyoutlet.com/
  • www.outletgrandifirme.com/chisiamo.php
  • www.brandbyclick.it/
  • www.factory-outlet-italy.com/it/FO/

Infine, riportiamo per completezza tutta una serie di siti in cui è possibile trovare splendidi pezzi vintage. Qui si possono trovare oggetti con più di vent’anni di storia e di vita, per cui gli amanti del passato e del lusso classico, che solo un capo rivisitato può conferire, possono visitare i seguenti siti:

  • http://www.taravintage.com/
  • http://www.catherine-b.com/
  • http://www.justsaywhen.com/
  • http://www.1860-1960.com/
  • http://www.antiquedress.com/
  • http://www.decadesinc.com/
  • http://www.justsaywhen.com/
  • http://www.kenivalenti.com/

Nessun articolo correlato.

2 Commenti a “Dove acquistare accessori online e abbigliamento alla moda”

PAMELA scrive:

POSSIAMO COMPRARE ON LINE QUALUNQUE COSA …..MA SIAMO PIU STRESSATI DI PRIMA.

ftf scrive:

vvcfxdcfvbn

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro