Jeans online Italia – Migliori store shop on-line per comprare Jeans


  • Condividi
  • Condividi

Jeans online Italia – Migliori store shop on-line per comprare Jeans


Link consigliati per acquistare jeans On Line nei migliori store shop on line

 

www.jeansshop.com
www.eu.levi.com Vasta gamma di modelli e taglie
http://www.diesel.com/spedizione spedizione e reso gratuiti
www.guess.com
www. shop.replay.it
http://www.yoox.com/
http://www.fashionis.com/
http://www.bonprix.it
http://www.abbigliamentooutletonline.com/ un sito che racchiude i migliori outlet
http://offerte.saldiprivati.com/

.

 

 

La storia del jeans
Lo indossiamo quotidianamente da generazioni, è il capo d’abbigliamento pià acquistato. Può essere elegante, casual, dal taglio classico, largo, a vita bassa, strecht.  Ma quando e com nasce il jeans? Chi è il genio che ha inventato questo capo così versatile? Occorre fare un bel salto nel tempo. Siamo nella suggestiva Liguria, a Genova per la precisione, nel lontano 1860. Nel porto di questa città inizia il percorso del Blue (indice del colore) Jeans (indice della città di origine, Genova appunto). I commecianti scelsero Genova come punto di partenza delle merci che dovevano arrivare al Nord America. Qui, in America viene prodotto nel 1850, un paio di pantaloni da lavoro. che doveva avere le seguenti caratteristiche: resistenza e durata. Fino alla Seconda Guerra Mondiale il jeans resta un semplice indumento da lavoro. E’ nel dopoguerra che inzia ad essere utilizzato anche nel tempo libero. Assieme alle armate americane il jenas arriva in Europa ed entra prepotentemente nelle case assieme al rock’n'roll. Nelgi Anni Sessanta il jeans è ormai diventato un simbolo: lontano dall’ipocrisia. I vari marchi colgolo l’occasione al volo e, piano piano, personalizzano e trasformano il jeans che diventa “firmato”. Ormai in ogni armadio c’è almeno un paio di jeans. Dagli Anni Ottanta ad oggi il jeans continua a trasfromarsi, ad abbellirsi, ad impreziosirsi. Nasce il jeans elegante, il jeans da sera. Un vero oggetto di lusso.

.

Il jeans oggi

Oggi il jeans è diventato uno dei capi più versatili, in commercio si trovano modelli da tutti i prezzi e per tutte le occasioni. Dallo storico Levi’s che incarna l’idea del jeans, al jeans Gucci da Eu 3.000. Insomma la scelta è davvero vasta. Chi cerca un jeans non cerca un semplice pantalone cerca un qualcosa di più e deve, per questo avere le idee chiare sul modello e sulla marca. Una volta appurato questo si renderà conto che, con lo stesso pantalone, potrà avere diversi stili. Per il vostro shopping On line considerate bene le vostre esigenze prima di scegliere il modello.

.
Il jeans per un look casual
Il jeans è il capo immancabile del vostro guardaroba. Un articolo che “vi salverà” in mille occasioni. Si, perchè con un jeans non si sbaglia mai! l’importante è l’abbinamento giusto. Per l’uomo beh le opzioni non sono tantissime ma comunque ci sono, per la donna, invece, sono davvero tante le possibilità di abbinamento. Innanzitutto il casual. Un semplice maglione o una t-shirt, uno stivaletto o uno scarponcino ed ecco uno stile casual che, per la donna, può completarsi con una borsa informe e capiente.

.
Il jeans per un look sportivo
Lo stesso jeans può trasformarsi e diventare un pantalone sportivo (la comodità di certo non gli manca), se lo si abbina ad una sneaker ed una felpa in tinta indossata, magari, su una polo.

.
Il jeans per un look elegante
Il jeans la sera per un occasione speciale? Si, si può fare. Un uomo può sdrammatizzare una camicia elegante indossata con la giacca  e con un jeans. Lo stesso jeans può essere indossato in ufficio anche se si ha una riunione “ai vertici” se lo si abbina ad una scarpa importante abbinata a giacca e camicia.

E la donna può indossare un jeans strecht su un sandalo gioiello con tacco dodici, pochette abbinata e un top in tinta la sera e, in ufficio, abbinarlo ad una decolleté elegante (o mocassino con tacco) e una giacca avvitata. Lo stile sarà impeccabile. Ovviamente tutte queste “trasformazioni” su uno stesso capo base, nella fattispecie il jeans, potranno avvenire solo su alcuni modelli di jeans. il pantalone in questione dovrà, per questo, avere determinate caratteristiche: linea classica ( a sigaretta per intenderci), colore denim preferibilmente scuro e assenza assoluta di applicazioni o loghi in vista (ve lo immaginate un jeans con uno stemma abbinato ad una giacca elegante?). Un’eccezione può essere fatta per il jeans da donna che può essere strecht e può avere un’applicazione minimal (per fare un’esempio il logo Blumarine in strass).

.
Le principali marche di jeans
In commercio si trovano tante marche di jeans ma alcune sono più specializzate di altre sia perchè si occupano prevalentemente di capi in jeans sia perchè sono in questo campo da più tempo e sono, quindi, aziende leader sul mercato e sono, per questo, da preferirsi ad altri marchi. Per voi abbiamo selezionato le seguenti marche:
 

Levi’s
La Levi Strauss & Co. è uno dei principali marchi di abbigliamento, ha negozi presenti in ben oltre 110 paesi nel Mondo. Le sue origini risalgono al lontano 1873 quando Levi Strauss produce pantaloni robusti per il lavoro. Il marchio levi’s nel corso degli anni muta con i cambiamenti del mercato, il mercato è per il brand il “Luogo di lavoro” ed è ascoltando le richieste che il marchio prende ispirazione per le sue creazioni. Oggi Levi’s produce un’ampia gamma di jeanswear ed accessori.

Diesel
Il marchio Diesel nasce nel 1978 da Renzo Rosso. E’ un brand che produce jeans ed accessori. Si rivolge a chi ama uno stile casual e il denim. I suoi jeans sono prodotti in Italia.

Replay

Replay è un marchio che nasce nel 1978 da un’idea di Claudio Buziol. Il brand spicca per la ricerca stilista innovativa e per un design che prende spunto dal gusto italiano oltre che  per la qualità del prodotto sempre impeccabile. A Replay va il vanto dell’invenzione del jeans denim double ring avvenuta nel 1989 Le produzioni avvengono dove ha sede l’Azienda, sulla collina di Asolo tranne che per il confezionamento che avviene in laboratori esterni altamente specializzati.

 

Guess

Guess nasce nel 1981 da un’idea dei fratelli Marciano. Oggi il brand veste la donna, l’ uomo ed il bambino. Il marchio propone uno stile improntanto al jeans e al casual, uno stile capace di fondere comfort e sensualità. Un’idea diversa del jeans che non è dunque solo comodità e praticità ma che diventa anche strumento di seduzione.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro