Assicurazioni telefoniche auto e moto – Assicurazione auto convenienti


  • Condividi
  • Condividi

IN SINTESI

Con i tempi che corrono meglio far correre la propria assicurazione auto e moto sui fili del telefono. Al pari di quelle online, infatti, le compagnie assicurative che offrono la possibilità di stipulare contratti via cavo sono più convenienti rispetto alle compagnie assicurative tradizionali.

LINK UTILI

Di seguito ecco un elenco delle principali compagnie assicurative che offrono la possibilità di stipulare polizze telefoniche oltre che online:

www.linear.it
numero verde gratuito 800.99.22.22 (tutti i giorni, festivi esclusi, dalle 8:30 alle 20:00)

http://www.genialloyd.it
02/2805.2854 (dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 20:00, sabato dalle 8:30 alle 14:00)

http://www.directline.it
Servizio Clienti 848.80.22.80 (+3902 36617100 per chi chiama da un numero di telefonia mobile o dall’estero) dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 e sabato dalle 8:00 alle 14:00.

http://www.genertel.it
Servizio Assistenza Clienti 
800 20 20 20 (dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00)

http://www.quixa.it/
199.20.60.60 (servizio telefonico a pagamento) da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 20:00, il sabato dalle 9:00 alle 13:00

http://www.conte.it/
Da rete fissa 800.924.027; da cellulare 06.83 460 150; dall’estero 06.83 460 011
(dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 22:00, il sabato dalle 9:00 alle 18:00)

A questo indirizzo inoltre è possibile trovare l’elenco completo delle compagnie autorizzate a operare in Italia:
http://www.isvap.it/, nella sezione “Imprese”

ASSICURAZIONI AUTO E MOTO TELEFONICHE: CONVIENE SEMPRE

Ci sono tante buone ragioni per scegliere di stipulare una polizza auto e moto attraverso canali non tradizionali e cioè via Internet o via telefono. Prima fra tutte è la possibilità di risparmiare. Anche fino al 50% rispetto ai prezzi di mercato offerti dalle compagnie di assicurazione tradizionali.

I motivi di tanto risparmio sono diversi. Innanzitutto il fatto che le compagnie di assicurazione online o telefoniche hanno costi di gestione e amministrativi inferiori. Non ci sono infatti intermediari tra il cliente e la compagnia e non ci sono filali. Per cui i costi si riducono al mantenimento di un call center o di un sistema di gestione online. Naturalmente questo non è un bene assoluto: se è vero che c’è un buon risparmio per chi deve stipulare una polizza auto e moto, è vero anche che le compagnie online e telefoniche offrono meno possibilità di impiego.

IL TELEFONO PER CHI NON È PRATICO DI INTERNET

In ogni caso per chi non ha ancora dimestichezza con il Web certamente la soluzione più rapida e veloce è quella di sottoscrivere un contratto di assicurazione auto e moto attraverso il telefono: basta alzare comodamente la cornetta di casa o il cellulare e contattare tutte le compagnie assicurative che si vuole e che naturalmente offrono questo servizio.
Certo, online è possibile avere immediatamente più preventivi, fare un confronto e scegliere la proposta più economica e/o quella più adatte alle proprie esigenze.

LA PROCEDURA DE SEGUIRE PER IL PERFEZIONAMENTO DI UN CONTRATTO TELEFONICO

Tramite telefono invece occorre chiedere un preventivo a ciascuna compagnia di assicurazione e aspettare che questo venga inviato per posta tradizionale. Prima di ottenere un preventivo comunque è bene procurarsi tutti i documenti di cui l’operatore telefonico richiederà i dati per formulare un preventivo stesso. I documenti o i dati di cui bisogna disporre sono:
-la propria classe di merito
-il libretto di circolazione dell’auto o della moto

Dopo aver terminato la telefonata con l’operatore, cioè dopo aver chiuso la richiesta di preventivo gratuito, la compagnia di assicurazione recapita direttamente a casa, via posta tradizionale, una proposta di contratto.

Naturalmente conviene effettuare più richiese di preventivo in modo da avere diverse proposte contrattuali e scegliere quella più conveniente. Ogni compagnia assicurativa infatti ha dei propri specifici criteri per stabile l’importo finale del premio. In genere tale importa dipende da fattori quali l’età del conducente, l’esperienza di guida, la località del territorio italiano in cui si risiede, il tipo di auto posseduta, i chilometri che mediamente vengono effettuati ogni anno, se si dispone di un garage o di un box, ecc..

Dopo aver scelto la proposta contrattuale più vantaggiosa occorre compilare il contratto, firmarlo e preparare una busta da inviare alla compagnia assicurativa scelta. La busta dovrà contenere i seguenti documenti:
-il contratto compilato e firmato
-l’attestato di rischio (se si è già stati assicurati con un’altra compagnia sarà quest’ultima a rilasciarvelo sotto richiesta)
-una fotocopia del libretto di circolazione dell’auto o della moto
-la ricevuta del pagamento del premio indicato nella proposta contrattuale inviata dalla compagnia assicurativa (in genere i metodi accettati per il pagamento sono bonifico bancario, carta di credito o assegno)

A questo punto occorre solo aspettare che la compagnia di assicurazione invii, generalmente nel giro di pochi giorni, tutti i documenti a casa e cioè:
-il contrassegno di assicurazione
-il certificato di assicurazione
-il contratto

RINNOVO NON AUTOMATICO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE

È bene ricordarsi che i contratti assicurativi stipulati per telefono, come anche quelli perfezionati via Internet, non si rinnovano tacitamente alla scadenza della polizza ma si interrompono. In ogni caso se si vuole rinnovare la polizza con la stessa compagnia occorre semplicemente contattare nuovamente la stessa tramite telefono.

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLE ASSICURAZIONI MOTO TELEFONICHE

Occorre sottolineare che per le assicurazioni moto le modalità di stipula delle polizze via telefono (oppure via Internet) sono sì convenienti rispetto alle compagnie di assicurazione tradizionali, ma in misura piuttosto ridotta rispetto alle auto.

Sì, perché le due ruote fanno statisticamente registrare un numero più elevato di sinistri, soprattutto per moto di piccola cilindrata come i cosiddetti “cinquantini” guidati dai ragazzi. Tali numeri giustificano in genere premi più elevati per il settore assicurativo delle moto. In ogni caso dei trucchi per risparmiare bene ci sono. Per esempio scegliendo quelle compagnie che propongono specifiche offerte commerciali sulle polizze moto.

OFFERTE COMMERCIALI E PROMOZIONI SULLE POLIZZE AUTO E MOTO

Un consiglio utile da seguire prima di sottoscrivere una polizza auto e moto via telefono come via Internet è quello di tenere sott’occhio le promozioni delle varie compagnie assicurative. Ve ne sono alcune infatti che offrono degli sconti a chi ha già una polizza auto e vuole stipularne un’altra (auto o moto) per sé o per qualcuno dei propri familiari. Ecco qualche esempio di promozioni in corso:

- Genertel con la promozione Genertel 1+1 offre uno sconto fino all’11% per ogni polizza auto o moto intestata a proprio nome.
- Genialloyd offre uno sconto del 5% su una nuova polizza (auto, moto, su un veicolo commerciale o su un camper) sottoscritta da chi ha già una polizza Genilalloyd o da un componente del suo nucleo familiare.
- Linear con la promozione 1+1 propone lo Sconto Famiglia del 4% se a stipulare la polizza è un componente della famiglia di chi ha già sottoscritto una polizza Linear. Offre inoltre la promozione Sconto Dueruote: uno sconto che va dal 5 al 15% su una polizza moto stipulata da un già cliente Linear o da un suo familiare.

Nessun articolo correlato.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro