Finanziamenti a fondo perduto regioni Toscana Puglia Sicilia Sardegna Calabria


  • Condividi
  • Condividi



Finanziamenti a fondo perduto regioni Toscana Puglia Sicilia Sardegna Calabria
.

.

Introduzione

All’interno di questo articolo andremo ad analizzare insieme un argomento molto importante per le piccole e medie aziende d’Italia, stiamo parlando del Finanziamento a Fondo Perduto.

Vi mostreremo cosa fare e per poter accedere a questo tipo di finanziamento, mostrandovi i requisiti necessario per ricevere i finanziamenti a Fondo Perduto, e le migliori offerte di cui le aziende regionali dispongono.

.
.
Articoli correlati
-http://www.marzulli.it
-http://www.eurogroup.biz
-http://www.libero-news.it
.
.

.

Articoli del settore

-Fondo Perduto Regione Sicilia
-Fondo Perduto Puglia
-Fondo Perduto Calabria

.

.

Una diversa modalità di finanziamento

Il settore imprenditoriale del nostro paese è uno dei pochi settori in costante e periodico mutamento, e questo fattore è molto importante per l’economia italiana in quanto grazie al mutamento e alla dinamicità di questo settore si permette il ricircolo della moneta e dell’economia nazionale.

Proprio per questo motivo il governo italiano dispone di numerose sovvenzioni e finanziamenti volti ad incentivare l’attività imprenditoriale delle piccole e medie imprese.

I settori per i quali vengono disposti questi tipi di finanziamenti sono ormai tantissimi, i finanziamenti a fondo perduto spaziano ormai praticamente su ogni tipo di settore, e le somme di capitale di cui il governo italiano dispone sono sufficienti per coprire la maggior parte delle domande che vengono presentate, infatti praticamente ogni anno, non tutto il capitale presente all’interno del Fondo viene poi investito, in quanto la domanda è molto minore dell’offerta.

.

.

Fondo perduto per le nuove imprese

Esistono varie tipologie di finanziamenti a Fondo perduto attualmente, come ad esempio i finanziamenti per tutte le nuove imprese.

Per queste infatti sono stanziati milioni di euro di capitale per poter sostenere le spese di apertura ed avviamento, per poter porre dunque saldamente le proprie basi all’interno del settore delle imprese di cui sono appartenenti.

Non bisognerà fare altro che presentare una domanda all’interno del quale si esprime attraverso un progetto, quelle che sono le caratteristiche dell’azienda, e le spese per le quali si necessita il finanziamento attraverso il Fondo Perduto.

.

.


Fondo perduto per imprese avviate

Mentre per tutte le imprese che invece sono già in pianta stabile all’interno del settore, ma che per motivi di diversa natura necessitano di poter accedere a determinati finanziamenti, per poter ad esempio migliorare la propria situazione, o per essere al pari della concorrenza di mercato, per allargare i proprio stabilimenti e per molto altro ancora, anche questi avranno la possibilità di accedere al Finanziamento a Fondo Perduto.

Bisognerà anche in questo caso come nel caso delle nuove imprese, preparare un progetto con le specifiche dell’azienda, ed il motivo per cui si intende accedere a questo tipo di finanziamento, e le spese che si intende avere finanziate attraverso il fondo perduto.

.

.

Spese finanziabili attraverso il fondo

Le spese delle imprese che possono essere soggette al finanziamento attraverso il fondo perduto, sono dalle più varie, ma il requisito fondamentali di questo tipo di spese e che devono essere ritenuto fondamentali per poter proseguire l’attività dell’impresa che fa la domanda, soprattutto per spese volte a migliorare il gradi di competitività dell’azienda.

Tra le spese che hanno la possibilità di essere finanziate attraverso il fondo perduto sono le seguenti:

-acquisto di nuovi macchinari
-spese per effettuare piani marketing
-spese per miglioramento della qualità
-spese di pubblicità 
-spese per corsi di formazione 
-spese per avere accesso a consulenze esterne

.

.

I bandi di accesso al fondo

Una volta presentata la propria domanda bisognerà controllare la data di emissione del bando, la quale certifica quali sono le aziende le quali hanno avuto il diritto di accedere al finanziamento.

Esistono per questo motivo alcune tipologie diverse di bandi, come i bandi con scadenza cosiddetta periodica in quanto vengono emessi periodicamente, oppure i bandi emessi in particolari regioni o città italiana.

.

.

Come avere accesso ai bandi

Per poter presentare la domanda e successivamente essere introdotti all’interno del bando di ammissione, è necessario portare un progetto che esprime in maniera chiara ed esaustiva quelle che sono le attività e le caratteristiche fondamentali dell’azienda.

Il progetto dovrà essere composta da una parte contenente le informazioni riguardanti il profilo economico dell’azienda, ed il suo storico finanziario.

Mentre all’interno di una seconda parte bisognerà invece fare emergere quelli che sono i lati strategici e commerciali dell’azienda in questione.

A questo punto non bisognerà fare altro che inviare la domanda ed aspettare l’esito del Bando in questione.

.

.

Fondo Perduto Regione Toscana

La Regione Toscana ha deciso di stanziare a favore delle piccole e medie imprese, dei finanziamenti a fondo perduto, da utilizzare per l’acquisizione di servizi definiti di primo livello , ma anche per servizi specializzati.

I servizi qualificati di primo livello sono i servizi necessari per poter effettuare la valutazione dei bilanci aziendali, mentre i servizi definiti come specializzati riguardano i servizi di innovazione aziendali e possono essere di varia natura e tipologia, ad esempio volti al miglioramento aziendale dal punto di vista della tecnologia impiegata.

I fondi dedicati a tutte le aziende appartenenti ai seguenti settori:

-produzione e distribuzione energetica,
-attività manifatturiere,
-costruzioni,
-trasporti,
-servizi alle imprese.

Questi tipi di aziende avranno la possibilità di usufruire dei fondi disposti dai finanziamenti.

Gli investimenti minimi a cui si potrà accedere e correlato in base alla dimensione dell’azienda che decide di fare domanda, si parte da quote di 7500 per le microimprese, ai 12.500 euro disposti per le piccole imprese.

Per gli investimenti a Fondo perduto della regione Toscana invece la percentuale finanziata sarà del 75%, e in qualsiasi caso non potranno essere superiori ai 200.000.

.

.

Finanziamenti Fondo perduto Regione Sardegna

Vengono accettati all’interno del bando le piccole medie imprese che sono delle società cooperative, società di capitali, società di persone.

Queste società inoltre devono rispondere e ben determinate caratteristiche come ad esempio il 60% dei soci deve essere maggiorenne e di età massima di 35 anni, e residente in Sardegna.

.

.

Massima quota finanziabile

La quota massima che la regione mette a disposizione per questo tipo di aziende sono non superiori ai 1.250.000,00 di euro per investimenti per la produzione di tutti i servizi definiti socioassistenziali.

Quote massime di 1.000.000,00 di euro per la produzione dei beni emessi dall’impresa, mentre 350.000,00 di euro per servizi diversi dai primi due.

Nessun articolo correlato.

26 Commenti a “Finanziamenti a fondo perduto regioni Toscana Puglia Sicilia Sardegna Calabria”

virginia scrive:

vorrei inizizre una nuova attività di agriturismo nella regione toscana ,ma attualmente vivo nel lazio.Posso chidere un prestito a fondo perduto ? A quale regione devo chiedere il prestito a fondo perduto? Grazie x l’attenzione, Virginia

caterina scrive:

Miofratello è il titolare di un piccolo ristorante sulle colline di Tropea (VV).Il locale è in affitto. Vorremmo creare una società e spostarci per trovare un posto più centrale. Ma non abbiamo i soldi. Facendo una società è possibile accedere a dei fiannziamenti. Tenga conto che io sono una libera professionista.

matteo scrive:

vorrei aprire un locale,esattamente un “pub”,sono residente in sardegna,ho un progetto su quelle che sono le mie idee…vorrei sapere se la regione sardegna stanzia dei fondi per agevolare i giovani nel crearsi un’impresa,in mancanza di lavoro su questo territorio penso che un giovane il proprio lavoro…o meglio il proprio futuro se lo debba creare da solo…sono un ragazzo di 28 anni,diplomato e disoccupato

erika scrive:

ma ci sono o non ci sono finanziamenti a fondo perduto per la sicilia. mia madre vorrebbe tanto aprire un ristorante nella zona balneare di agrigento

Luca scrive:

Sono un ragazzo di 31 anni disoccupato,vorrei aprire un’attività, uno studio di disegno (Arte, grafica, design etc…)assieme a mia moglie di 29 anni(magari in società o altro)
Sto già buttando giù un progetto di quella che potrebbe essere la nostra attività e vorrei sapere se esistono dei finanziamenti a fondo perduto da parte della regione Sardegna o magari Europei. Mi basterebbe ben poco, giusto il tanto di poter prendere in affitto una sede,un pò di materiale e i costi di iscrizione per p.iva o altro.
Vi ringrazio per l’attenzione,
Luca

nimeha scrive:

Io vorrei comprare una tabaccheria o una edicola già avviate a Grosseto(toscana)come posso fare???

Alessia scrive:

vorrei acquistare una tabaccheria/edicola già avviata a Brindisi in Puglia, ci sono dei finanziamenti a fondo perduto per questo tipo di attività?

Gianna scrive:

Salve, vorrei acquistare un’edicola già avviata nel mio paese, in provincia di Lecce, e vorrei sapere se ci sono dei finanziamenti anche perchè la mia idea sarebbe quella di ampliare l’edicola e fare anche cartoleria.

Maria Dolores scrive:

Gent.mi sono una vedova con una figlia studentessa universitaria a carico, disperata perchè abbiamo ristrutturato e aperto un piccolo B&B nel nostro paese sardo: Aggius (OT) ma le spese sono tante e non avendo soldi per pubblicizzare la struttura non riusciamo a farla decollare. Abbiamo richiesto informazioni per avere dei fondi dalla regione ma di queste realtà ce ne sono tante e tutte con più “conoscenze politiche” di me. Volevo sapere essendo allo scuro di questo tipo di fondi se era possibile per me o per mia figlia averne accesso per far decollare l’attività e in che modo?

saida scrive:

Salve,vorrei avviare un’attivita’ di b&b in Sicilia come posso fare per ottenere un finaziamento a fondo perduto?Grazie..

laura scrive:

salve vorrei avviare un attività B&B in sardegna,come posso fsre per ottenere un finanziamento a fondo perduto
grazie

GIANNI scrive:

VORREI APRIRE UN BAR E DESIDERO SAPERE SE CI SONO
FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER I PRIVATI E A QUALE PERCENTUALE.
GRAZIE.

LUCIA scrive:

vorrei aprire un b&b in sicilia e gradirei sapere se ci sono finanziamenti a fondo perduto, visto che non ho disponibilità economiche che mi permettano di realizzare tale progetto.
Grazie

anna scrive:

salve, io vivo in sardegna!avrei in mente di aprire un bar e vorrei sapere se ci sono finanziamenti a fondo perduto per realizzare il tutto. Attendo una vostra risposta.
Grazie in anticipo

anita garibaldi scrive:

posso usufruire del finanziamento a fondo perduto anche se ho gia aperto un attivita da 1 anno in sardegna vi prego di rispondere grazie mille

ClaudioD scrive:

Salve, Io mio padre e mio fratello abbiamo una piccola azienda che si occupa di lavorazione ferro ed alluminio, volevamo accedere a dei finanziamenti di giovane imprenditoria per comprare dei macchinari nuovi;
richiedo delle info per sapere a chi posso rivolgermi! grazie

cristina scrive:

Buonasera, ho un’attività di gastronomia alimentari in toscana , vorrei trasformarla in attività artigianale quindi ho bisogno di attrezzature mezzi di trasporto e registrazione del marchio.Vorrei produrre biscotti tipici toscani fatti a mano. Di quali finanziamenti posso disporre? Ringrazio per la risposta.

serena scrive:

salve,
vivo in Puglia e mi piacerebbe sapere se è possibile richiedere un finanziamento a fondo perduto per l’apertura di un negozio 99 cent,non presente nella mia città,grazie

Raffaella scrive:

Salve, io e una mia amica vorremmo aprire un asilo privato a sesto fiorentino, provincia di Firenze; abbiamo 31 e 37 anni. Di quali finanziamenti possiamo disporre?Come ci dobbiamo muovere? La mia collega lavora ma io no. Grazie per la risposta

ferragamo maria scrive:

salve, io e una mia amica vorremmo acquistare una sartoria di abiti da sposa e cerimonia esistente da 30 anni in provincia di pisa ,abbiamo 40 e 45 anni cada uno , è possibile chiedere un finaziamento a fondo perduto, se si come ci dobbiamo muovere? siamo tutte e due disoccupate… grazie per la risposta!

Daniela scrive:

Salve vorrei Sapere se ci sono dei finanzienti agevolati e/o a fondo perduto per aprire un agenzia immobiliare in sardegna! Io ho 30 anni nel caso potrei rientrare nei finanzuamenti per l imprenditoria giovanile o femminile?

Grazie.

norma scrive:

salve vorrei sapere se ci sono dei fondi per finanziamento a fondo perduto per siracusa vorrei apreire un centro estetico e podologico con la novità di un serviozio innovativo pedicure fish…..ho 31 anni..grazie aspetto una vostra risposta

martino scrive:

buon giorno mi trovo in puglia o una pizzeria da asporto mi sto trasferendo in un altra sede che e ancora al grezzo ce da fare tutto che aiuti possiamo avere io o mia moglie abbiamo 33 e 34 anni grazie

silvia filippi scrive:

Buonasera, sono estetista diplomata con terzo anno vorrei aprire un centro estetico in un comune vicino a firenze, cosa devo fare per richiedere finanziamento a fondo perduto?.
Grazie e saluti

Carmen scrive:

Vorrei aprire un’attività di ristorazione etnica in Sicilia, a che tipo di finanziamenti posso accedere? Che speranza c’è di averli? Grazie

Paolo scrive:

Salve ho 25 anni ho la licenza liceale,mi piacerebbe aprire un’attivita precisamente un tabacchinoin provincia di Agrigento,vorrei sapere se posso accedere ai finaziamenti a fondo perduto.
Grazie

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro