Preventivo prestito personale – prestiti on line preventivi


  • Condividi
  • Condividi



Preventivo prestito personale – prestiti on line preventivi

.

Prestito personale

Indice
1.Prestiti on line preventivi
2.Introduzione:Preventivo prestito personale
3.Parametri fondamentali di un prestito
4.Analisi della situazione finanziaria del richiedente
5.Classificazione dei Prestiti
6.Prestiti on line preventivi
7.Dettagli per migliorare Preventivo prestito personale

.

1.prestiti on line preventivi
www.Findomestic.it
-www.CompassOnline.it
-www.easyprestito.it
-www.prestitiveloci.it/
-www.prestitoweb.it

.

.

2.Introduzione:Preventivo prestito personale
Innanzitutto cominciamo la nostra guida partendo dalla definizione di prestito, ovvero una particolare emissione di una predeterminata somma di denaro, emissione però che rimane vincolata ad un ritorno della stessa somma di denaro emesso o addirittura per quantità superiore.

Il prestito o finanziamento di una determinata somma di denaro può avvenire sia per mano di soggetti privati, ma anche per azione di banche istituti di credito, e società dedite a questo scopo che si servon di determinati intermediari per portare a termine le operazioni di emissione del prestito.

.
.

3.Parametri fondamentali di un prestito
I parametri fondamentali di un prestito sono le seguenti:
-il capitale emesso per il finanziamento
- Il tasso denominato TAN
- Il tasso annuo effettivo globale, chiamato TAEG
- durata complessiva del prestito e del risarcimento dello stesso
-valore della singola rata da pagare periodicamente
- frequenza di pagamento della rata.

.

4.Analisi della situazione finanziaria del richiedente
Prima dell’emissione di un finanziamento ovviamente vengono ovviamente effettuati dei controlli per analizzare la situazione economico finanziaria del soggetti che decide di richiedere un finanziamento.
I controlli in merito vengono effettuati analizzando l’occupazione del cliente, la busta paga ed altri parametri che consentono la società emissaria di esprimere un giudizio in merito alla capacità del cliente di ripagare il finanziamento ricevuto, ed il coefficiente di rischio dell’operazione di finanziamento.

Chiunque decide di richiedere un prestito personale online può decidere di utilizzare la quota di denaro ricevuta per qualsiasi scopo, come ad esempio per l’ottenimento di un determinato servizio o per l’acquisto di un particolare bene come ad esempio abitazioni, arredamenti, vestiti, automobili, e molto altro ancora.

.

5.Classificazione dei Prestiti
Attualmente i prestiti sono raggruppabili in due grandi categorie ovvero i prestiti finalizzati ed i prestiti non finalizzati.
Ciò che distingue in maniera caratterizzante i due tipi di prestiti è che se richiederete un prestito di tipo finalizzato, sarete vincolati ad esprimere al soggetto emissario del prestito come intende investire il capitale ricevuto, dunque la finalizzazione del denare preso in prestito, al contrario nel prestito non finalizzati, non sarete obbligati ad esprimere in che modo intende fare uso del capitale di denaro ricevuto in prestito.

Generalmente i prestiti di tipo finalizzato sono caratterizzati dall’avere una burocrazia molto più rapida e snella che permettono agli istituti di credito di sbrigare le pratiche in maniera molto più celere e rapida, addirittura questi prestiti possono essere completati anche direttamente in loco, dunque direttamente nel punto di vendita all’interno del quale si intende acquistare il bene che ci interessa, operazione resa possibile dalla presenza di convenzioni tra i puntoi di vendita e gli istituti di credito.

In questo senso un prestito di tipo non finalizzato sarà possibile richiederlo escclusivamente all’iinterno di finanziarie ed istituti di credito dedicati a questo tipo di servizio

Un prestito può inoltre essere raggruppato nelle ulteriori tipologie ovvero il prestito garantito ed il prestito non garantito.

Attualmente in prestiti non finalizzati che vanno per la maggiore sono i prestit definiti personali , ovvero tutti quei finanziamenti a consumo.

Nel nostro paese gli istitui che emettono i prestiti personali possono fornire ai soggetti richiedenti da una quota minima di 155 euro fino ad un massimo di 30.000 per soddisfare qualsiasi nostra esigenza che richieda uno sforzo economico che in un determinato momento non ci possiamo permettere.
Mentre la durata di un prestito personale parte da una durata minima di un anno fino ad un massimo di dieci anni.

Naturalmente la durata del prestito sarà scelta dal soggetto richiedente del prestito in base alle proprie possibilità.

.

6.Prestiti on line preventivi
Il preventivo online consente di prendere visione di una determinata soluzione di prestito senza però essere vincolati ad accettare le condizioni offerte, dunque in questo modo avrete la possibilità di analizzare più offerte e decidere di accettare quella che più si avvicina alle vostre richieste.

Tutto questo è possibile in quanto la maggior parte degli istituti di credito di una certa importanza possiedono una propria pagina Interne in modo tale da permettere agli utenti in rete di analizzare le offerte disponibili per le proprie necessità specifiche, per poter analizzare nello specifico informazioni come il tasso di interesse, la somma erogabile, il numero ed il valore delle singole rate e molto altro ancora

Tutto quello che dovrete fare e inserire la documentazione all’interno del portale e lasciare che il portale vi proponga le soluzioni di cui dispone.
Ecco la documentazione necessaria:
- comune di residenza;
- l’attuale abitazione: se siete in affitto, in proprietà o se alloggiate presso terzi;
- la composizione del vostro nucleo familiare e le persone a carico;
- l’occupazione attuale: se siete un dipendente o in alternativa un lavoratore autonomo;
- l’anzianità di servizio o di lavoro autonomo;
- il settore lavorativo/produttivo in cui siete impiegati;
- se siete un lavoratore dipendente: l’indicazione del datore di lavoro;
- la vostra qualifica;
- il reddito netto mensile e il reddito netto annuale che percepite;
- la descrizione dell’unità immobiliare e di tutte le sue informazioni la superficie totale, sia coperta e che scoperta;
- stradali; numero di piani; anno di costruzione ecc..;
- il valore della vostra costruzione;

.

7.Dettagli per migliorare Preventivo prestito personale
Ci sono dei dettagli che vi consentiranno di spendere qualche soldino in meno per il pagamento o il ricevimento di un prestito.

Bisogna infatti essere a conoscenza del fatto che oltre al pagamento della consueta rata, un’altro paramentro di scelta fondamentale è rappresentato dall’indice Tan ovvero il Tasso Annuale Nominale.

Questo particolare indice vi darà la possibilità di di risparmiare quantità importanti di denaro, soprattutto sull’importo dlla rata mensile da pagare.
Altro parametro importante assolutamente da considerare è il numero delle rate valore direttamente proporzionale con l’importo totale di interessi, dunque un un numero contenuto di rate corrisponderà ad un basso livello di interessi.

I commenti sono disabilitati.




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro