Tutto sui finanziamenti alle imprese femminili – Prestiti femminili e finanziamenti imprenditoria femminile 2011


  • Condividi
  • Condividi



Tutto sui finanziamenti alle imprese femminili – Prestiti femminili e finanziamenti imprenditoria femminile 2011i

.

.

Introduzione

Nell’articolo di oggi andremo ad affrontare la tematica dell’imprenditoria femminile, andando a focalizzare la nostra attenzione sui finanziamenti e prestiti per le imprese femminili, analizzando nel dettaglio quali sono i requisiti necessari per accedere a questo tipo agevolazione e le spese aziendali che verranno sovvenzionate, vi daremo inoltre qualche consiglio su cosa fare per poter usufruire del suddetto finanziamento, in maniera efficace, e non incorrere in revoche e multe.

.

.

Link del settore

-http://www.bccroma.it

- http://www.eurogroup.biz

.

.

Articoli correlati

- http://www.assodonna.it

- http://prestiti-finanziamenti-mutui.blogspot.com

- http://www.romaexplorer.it

- http://www.unioneconsulenti.it

La Legge 215/92: di cosa si tratta

Secondo la legge 215/92, è stato stabilito uno strumento di agevolazione da parte del Ministero delle Attività Produttive, in favore dei movimenti e delle azioni dell’ imprenditoria femminile, attraverso dei contributi e delle agevolazioni che andranno a contribuire agli investimenti dell’imprenditoria femminile.

.

.

Finanziamenti imprenditoria femminile: come funziona la legge

La legge in questione stabilisce attraverso un apposito bando, al quale si può accedere presentando un’apposita domanda di accesso, per il quale poi se si verrà selezionati si avrà diritto a delle agevolazione e aiuti finanziari.

La domanda andrà presentata entro un certo tempo limite, oltre il quale non si potrà più accedere alla graduatoria.

Chi al contrario avendo presentato la domanda in tempo utile, e rispondendo a certi parametri richiesti, entrerà in graduatoria, avrà la possibilità di accedere a questo tipo di finanziamento.

Queste graduatorie verranno formate a partire da determinati parametri come ad esempio l’occupazione, o la partecipazione femminile all’ attività imprenditoriale, alla qualità del lavoro, ed altri parametri previsti proprio dalla legge che la stabilisce.

.

.

Finanziamenti imprenditoria femminile: chi sono i beneficiari

Avranno la possibilità di accedere a questo tipo di finanziamento, le organizzazione produttive come sono le cooperative, le imprese individuali, società di persone o di capitale che però rispondano positivamente ai seguenti requisiti di accesso:

a) criteri di individuazione delle piccole imprese beneficiarie:

- la società in questione deve possedere un numero minimo di 50 dipendenti;

- la società deve avere un fatturato complessivo che non superi i 7 MLD di Euro, o in alternativa deve avere uno stato patrimoniale inferiore a 5 MLN di Euro;

b) gestione prevalentemente femminile:

-se trattasi di un’impresa individuale, il titolare dell’impresa interessata deve necessariamente essere una donna

- imprese individuali: il titolare deve essere donna;
se si tratta di una società di persone o di una cooperativa, sarà necessaria per poter accedere al finanziamento, bisognerà avere una percentuale di donne che sia di almeno il 60% rispetto al totale dei soci.

- Se si tratta di una società di capitale invece le quote di partecipazione al capitale dovranno essere per almeno in 2/3 di proprietà degli elementi femminili dell’ azienda

Tutti questi requisiti sopra elencati devono essere verificati al momneto della presentazione della domanda, e si devono mantenere per un periodo minimo di cinque anni, a partire dalla ddata in cui verranno concesse le agevolazioni e tutti i finanziamenti di aiuto, altrimenti si potrà incorrere nella revoca dell’agevolazione dello stanziamento ricevuto.

.

.

Finanziamenti imprenditoria femminile: le attività che verranno finanziate

i tipi di attività che saranno soggette al finanziamento sono stabilite dalla legge 215 , e sono le seguenti:

-Le spese di avviamento dell’attività imprenditoriale;

-I costi per il rilevamento delle attività già presenti;

- Fondi per progetti di tipo aziendale che verranno valutati innovativi come innovazione di prodotto, di tipo tecnologico od organizzativo, ampliamento ed ammodernamento dell’ attività esercitata;

- Acquisizione di nuovi servizi capaci di aumentare il livello di produttività aziendale ,

- Spese che aiutino ad aumentare il livello di tecnologia e modernizzazione all’interno dell’azienda , e spese che producano nuovi sbocchi di mercato, e ampiezza dell’economia dell’azienda;

.

.

Quali sono le spese finanziabili 

Secondo la legge 215 le spese ammissibile sono le seguenti:

- Spese per l’amministrazione di Impianti generali, comprese l’ impianto elettrico, l’impianto di antifurto, ed il riscaldamento.

- Spese per la manutenzione di macchinari e attrezzature ; tra i quali rientrano anche gli impianti specifici di produzione, compresi gli arredi connessi allo svolgimento delle attività e le strutture varie.

- spese relative ai Brevetti.

- spese per l’acquisto di software.

- Opere murarie e relativi oneri di progettazione e direzione lavori, nel limite del 25% delle voci di spesa relative ai primi due punti.

.

.

A quanto ammonta la quota finanziabile

La quota emessa dalla legge 215, sarà in funzione dei vari fattori che influenzeranno il capitale emesso come agevolazione, tra i fattori più importanti troviamo il tipo di investimento che si deve compiere , come la regione di appartenenza dell’impresa in questione.

Le percentuali massime che verranno contribuite vengono calcolate attraverso varie modalità di calcolo vigenti.

Il contributo concesso dalla legge 215 dipende da vari fattori, tra cui il tipo di investimento che si deve effettuare ma anche la regione in cui si realizza il programma.

Le percentuali massime di contributo sono calcolate secondo diverse tipologie di calcolo Equivalente Sovvenzione Netta ed Equivalente Sovvenzione Lorda, alla fine coprendo le spese di investimento con una percentuale che varia dal 50% al 70-80% delle spese totali.

.

.

Settori soggetti alle agevolazioni

I settori imprenditoriali che verranno presi in considerazione sono quello manifatturiero, settore turistico, settore commerciale , settore terziario e delle produzioni siderurgiche, settore delle costruzioni navale, e mercantili, settore delle industrie automobilistiche, industrie alimentari industrie delle bevande e del tabacco.

.

.

I territori ammessi

Il finanziamento verrà erogato per tutte le industrie appartenenti al suole della nostra nazione quindi su tutta la penisola italiana.

.

.

Cosa si deve fare per richiedere il finanziamento

Per fare richiesta di un finanziamento di questo genere è di importanza vitale , preparare un piano attraverso un progetto che descriva sia qualitativamente che finanziariamente, che dovrà essere presentato ai relativi organi gestori dell’istruttoria, alla fine della quale si riceverà il decreto di concessione o rifiuto del finanziamento.

Per richiedere un finanziamento di questo tipo molto importante preparare un piano progettuale (descrittivo e finanziario), che deve essere presentato ad uno degli organi gestori che svolgono la istruttoria, al termine della quale si otterrà o meno il decreto di concessione del finanziamento.

Nessun articolo correlato.

82 Commenti a “Tutto sui finanziamenti alle imprese femminili – Prestiti femminili e finanziamenti imprenditoria femminile 2011”

Sophia Tedde scrive:

buongiorno, mi interessa tanto questo finanziamento …
riesce a comunicarmi altri informazioni ??? grazie buonagiornata

anna citro scrive:

sono una donna di 54 anni e vorrei rimettermi in gioco aprendo una lavanderia self swervice, vorrei informazioni per un eventuale finanziamento. grazie buonasera.

elena cavalera scrive:

sono una biologa dipendente di un laboratorio privato di analisi cliniche, vorrei sapere se è possibile ottenere un finanziamento per mettersi in proprio creando una società di servizi collegata alla mia attività di biologa. Grazie buonasera

francesca scrive:

vorrei sapere come fare per accedere ai finanziamenti a fondo perduto per aprire un parco giochi e’ ludoteca al chiuso percio’ con struttura e terreno da comperare e’ fare…..grazie!

gloria scrive:

ho intenzione di rilevare una cartoleria cartolibreria unica in paese:ho possibilità di accedere ai finanziamenti a fondo perduto?
Gloria

sara scrive:

vorrei acquistare il 50% detenuto dalla mia socia che ormai va in pensione, del bar che gestiamo insieme (io detengo l’altro 50%) in realtà lei è stanca e non partecipa molto attivamente. vorrei acquistare la sua parte ed assumere una giovane dinamica barista. rientro per quanto riguarda i contributi per l’imprenditoria femminile?grazie

francesca scrive:

ho 53 anni e vorrei aprire una mia attività agricola(produzione kiwi e piccolifrutti di bosco).Vorrei quindi sapere qando c’è il bando per i finanziamnti e se posso accedervi per l’acquisto eventuale del terreno.Grazie

daniele scrive:

ho 43 anni vorrei aprire una attivita’ li allevamento lumache,sapete dirmi se in sicilia ci sono finanziamenti che mi aiutino nella mia idea.Grazie per la vostra sicura risposta.

jada scrive:

salve, sono una ragazza di 25 anni e ho intenzione di aprire una sanitaria convenzionata asl e inail nella provincia di benevento. potreste aiutarmi a trovare un finanziamento? Grazie

maria scrive:

ciao, ho 53 anni con alcune amiche vorremo costituire una cooperativa che si interessi di turismo alternativo facendo conoscere luoghi insoliti della nostra Provincia . Civorremo rivolgere soprattutto a che fa trekking. C’è qualche finanziamento per noi? Le mie amiche sono tutte più giovani di me. grazie.

elisa terragno scrive:

Salve, vorrei aprire un’attività di prodotti alimentari sfusi nel mio paese e vorrei sapere quindi se c’è la possibilità di avere un finanziamento, possibilmente a fondo perduto, per avviare tale attività. Grazie.

alessandro scrive:

salve vorrei capirci meglio sui finanziamenti,avrei intenzione di avviare una attivita’ prevalentemente femminile,prodotti da forno,mono dosi e non quali sono i primi passi da fare?GRAZIE.

martina scrive:

Salve vorrei conoscere la data e il sito di pubblicazione del bando.

Grazie

rosi scrive:

ciao, ho 30anni e insieme ad una mia amica di 26 anni vorremmo rilevare una tabaccheria-lotto con licenza per la vendita di articoli da regalo, cartoleria, profumeria e altro ancora. la nostra idea è di cambiare la tipologia della merce oggi venduta inserendo una piccola libreria con ordinazione testi scolastici, servizio del tutto assente nel nostro comune. rientriamo nei finanziamenti? e quali passi dobbiamo fare?grazie

melissa scrive:

salve ho 40 anni e insieme ad un amica di 25 vorremmo rilevareun bar-bagno con spiaggia al mare nella zona dei lidi ferraresi chiedevo se era possibile avere finanziamenti a fondo perduto o qualcosa di altro per poter iniziare questa attivita grazie

Francesca Maria scrive:

Ho 47 anni vorrei mettere su un’attività di catering con un’amica.Vorrei sapere se c’è la possibilità di avere un finanziamento,possibilmente a fondo perduto, per avviare tale attività. Come faccio a sapere quando ci sarà il bando per i finanziamenti? C’è una struttura alla quale mi posso rivolgere per sapere quali sono i primi passi da fare? Grazie

caterina scrive:

ho 36 anni vorrei aprire una fabbrichetta nel mio paese …vorrei fare dei bicchieri di plastica ed altri prodotti connessi …con materiale biodegradabile.!!ho tante idee ..ma pochi è niente soldi !!!!come posso fare !!!???

paola scrive:

Ho 43 anni ed insieme a colleghe pasticcere e cuoche vorremmo rilevare una pasticceria ed iniziare un’attività di catering. vorrei sapere quale tipo di società (si pensava ad una cooperativa femminile) scegliere e a quali fondi poter accedere. Siamo in liguria e non sappiamo a chi rivolgerci. Grazie

sara scrive:

Buon giorno,sono Sara 28 anni,vorrei con mio marito già proprietario di un azienda vitivinicola aprire il nostro agriturismo,Sone della provincia di Brescia,vorrei sapere a chi devo rivolgermi.Grazie

Maria Teresa scrive:

Salve ,vorrei sapere quando ci sono i bandi in Calabria relativi all’imprendtoria femminile.
Vorrei ampliare la mia piccola ditta individuale
di servizi.Grazie.

susanna scrive:

Salve mi chiamo Susanna sono interessata ad un finanziamento a fondo perduto sono già titolare di un pubblico esercizio e socia di un altra attività in stand by ….Ho in mente 2 progetti :uno è una lavanderia a gettoni l’altra è una ludoteca aperta al pubblico (la città è in lombardia). Volevo anche sapere se per accedere a questi finanziamenti bisogna essere puliti nel circuito bancario.

melissa scrive:

buongiorno,ho 28anni e insieme ad una mia collega di 25 vorremmo aprire un negozio da parrucchiera,volevo sapere se era possibile avere un finanziamento a fondo perduto oppure un finanziamento agevolato essendo entrambe donne con meno di 30 anni. Confido in una vostra risposta. Distinti saluti

veronica scrive:

Salve,vorrei aprire un piccolo laboratorio di artigianato,restauro legno,oggettistica in legno ferro e materiale vario.Non mi servono molte macchine per lavorare,dovrei acqustare solo pochissimi attrezzi.Posso accedere al finanziamento?Il luogo dove vorrei aprirlo e’ in prov.di Messina.Cordiali Saluti!

gisella scrive:

salve ho 36 anni vorrei rilevare un chiosco bar potrei accedere ai finanziamenti per l’imprenditori femminile, se si quando e dove presentare il progetto?

Van scrive:

Buoongiorno, ho 23 anni e la possibilità di utilizzare una grande casa con parco in una zona interessata da un moderato rturismo estivo. Volevo realizzare una birreria con un minigolf e alcune camere. Sono nel veneto e volevo sapere dove ci si può rivolgere per conoscere la possibilità di avere finanziamenti. Grazie

Enrica scrive:

Salve, ho 41 anni, vorrei informazioni su quali tipi di finanziamenti a tasso zero o a fondo perduto posso accedere per un’attività di lavanderia self-service. regione veneto.

giancarla scrive:

Buongiorno, ho 54 anni, esperienza nel campo del commercio al dettaglio di art. da regalo, cosmesi, produzione di bijotteria, maglieria, produzione abiti da ballo. Vorrei aprire un “emporio” che tratti un pò di tutto, dall’ago e filo al rossetto, dalla calza e maglieria intima al maglione fatto a mano, dalla perlina al bijou finito. Il negozio comprenderebbe una stanza laboratorio dove tenere corsi e insegnamento manuale inerenti i settori menzionati avvalendomi di persone competenti quali una sarta, una ricamatrice, una magliaia. Ho diritto ad accedere ai finanziamenti? E come posso fare? Grazie

Marianna scrive:

A 31 anni non ho prospettive future nella mia condizione di precaria della ricerca italiana; ho quindi deciso che è ora di inventarsi un lavoro. Mi frulla in testa l’idea di comprare una casa da sistemare e iniziare, nel mio paese (sul lago di Como), un’attività di bed&breakfast o affittacamere. Ovviamente parto da zero e anche i soldi che ho a disposizione sono praticamente nulli. Ci sono possibilità di finanziamento per la mia idea? Da dove devo cominciare? A chi devo rivolgermi? Ho già adocchiato la struttura ideale allo scopo e mi sento piuttosto carica! Grazie!

elisa scrive:

Buongiorno,
Sto per cominciare attività creativa ( formula azienda individuale ) che prevede la realizzazione di pezzi di design completamente fatti a mano. Il canale di vendita sarebbe un sito internet in fase di realizzazione. Niente ufficio e niente negozio.Vorrei sapere se un’attività di questo tipo potrebbe rientrare nei parametri del bando, e a chi chiedere aiuto per compilare il piano progettuale in maniera efficace.
Grazie

cristina scrive:

salve, vorrei sapere il sito o il metodo per presentare un progetto…ciao

cinzia scrive:

si… tutto chiaro tranne che non si sà a chi presentare il progetto, come conoscere i termini di presentazione…..

cinzia scrive:

si… tutto chiaro tranne che non si sà a chi presentare il progetto, come conoscere i termini di presentazione….. a chi rivolgersi… c.c.i.a.a.???? Ci sono delle società che fanno ciò come lavoro ma richiedono commissioni molto elevate….

andreina scrive:

Vorrei rilevare un negozio di ferramenta,anche se sembra un attivita’ maschile posso richiedere il finanziamento?

paola occhipinti scrive:

salve mi chiamo paola ho 39anni è da 15 anni sono titolare di un negozio di ottica,avrei intenzione di cedere metà attività attivando una società con una mia collega di 38anni apportando modifiche all’attività già esistente.possiamo usuffruire di tale finanziamento e in che modo

benedetta scrive:

buongiorno mi chiamo Benedetta ho 36 anni e vorrei creare un allevamento di cavalli italiani da salto ostacoli nella zona di fidenza vorrei sapere se è già uscito il bando per poter accedere ai finanziamenti a fondo perduto destinata alle donne imprenditrici.

Fabiola scrive:

Buon giorno, con mia sorella vorrei aprire una gelateria, ho 39 anni e vorrei sapere se il bando è già uscito e come fare per accedere ai finanziamenti a fondo perduto. Grazie per l’attenzione

Manuela scrive:

Salve, avrei intenzione di avviare una nuova attività nel mio paese, negozio di fiori e oggettistica da regalo. Sono in previsione finaziamenti per la provincia di Reggio Emilia?
Grazie

Elena scrive:

Salve, sono della provincia di Torino, vorrei aprire un negozio di bigiotteria, che tipo di finanziamenti ci sono che mi possano aiutare nell’avvio?
Grazie

rossana scrive:

salve,ho32 anni sono della prov.di brindisi vorrei aprire un negozio diabbigliamento e corredino binbi che tipi di aiuti ci sono? grazie.

Teresa scrive:

Ciao, vorrei aprire un b&b in provincia di Brescia ..ci sono dei finanziamenti per la ristrutturazione della struttura e per l’avvio dell’attività?? grazie .

maddalena scrive:

salve, ho 28 anni e con una amica vorremmo aprire un baby parking in provincia di napoli.
E’ stato già pubblicato il bando nella regione campania? a chi mi devo rivolgere?

roberta scrive:

Vorrei sapere se ci sono bandi per finanziamenti per l’imprenditoria femminile in sardegna in questo momento grazie.

maria scrive:

in quanto gia artigiana titolare di un centro estetito avendo la possibbilita strutturale di anpliare con un centro benessere ,avrei la possibbilita di accedere ad un finanziamento a fondo perduto. calabria. grazie

anna scrive:

Salve, ho intenzione di aprire un b&b o affittacamere o comunque qualcosa del genere, per questo avrei bisogno di fare lavori per ultimare un altro piano della casa in cui abito, quindi vorrei sapere se potrei accedere a questo fondo perduto. Grazie

antonio scrive:

Ciao, la mia ragazza, insieme ad altre 3 amiche, vorrebbe realizzare un frantoio oleario in Regione Campania Provincia di Caserta, alimentato da un impianto fotovoltaico da installarsi sul tetto del capannone, e vorrebbero realizzare cosmetici e prodotti a base di olio d’oliva. Sapresti dirmi a chi si deve rivolgere per inoltrare la domanda con allegato progetto e piano finanziario?

Daniela scrive:

Buongiorno,
ho 45 anni e sono pugliese. Il mio sogno è di aprire un negozio con prodotti tipici pugliesi; questo servirebbe anche ad aiutare le aziende della Puglia ad attraversare questo momento difficile.
Mi piacerebbe svilupparlo anche su internet.
Come posso iniziare? E’possibile avere un aiuto finanziario per avviarlo correttamente? Grazie

Antonella scrive:

Ciao sono Antonella ho 37 anni vorrei rilevare il 60%dell’attività di ferramenta in cui lavora mio fratello potrei richiedere un finanziamento di questo tipo?? Cordiali saluti Antonella

Sara scrive:

Buongiorno,
con una socia, entrambe al di sotto dei 30 anni, vorrei aprire un colorificio con laboratorio di restauro a Giussano (MB).
Dove posso trovare le pubblicazioni delle date del prossimo bando?
Per avere un esempio dei documenti da presentare a chi mi posso rivolgere?
Vi ringrazio per la disponibilità, in attesa di una vostra risposta vi porgo cordiali saluti.
Sara Verh

emilio scrive:

Mia moglie 40 anni vuole apripre un franchising per prodotti di casa, detersivi compresi, ma non so come devo fare per informarmi, qualcuno mi potrebbe dare una dritta???

Francesca scrive:

Buonasera,
vorrei poter accedere a questi finanziamenti per comprare un piccolo agriturismo a conduzione familiare. A quali organi posso rivolgermi per
sapere nei dettagli qual’è la procedura precisa da seguire oppure si può avere del materiale infomativo più dettagliato?

grazie mille

Ivonne scrive:

Salve, ho 40 anni e vivo ad Aosta, vorrei aprire un negozio di lingerie, volevo sapere se ho dirito al finanziamento fondo perduto e cosa devo fare per chiederlo

letizia scrive:

Salve,ho 33 anni e con un’amica di 29 anni,vorrei aprire un negozio di articoli etnici e artigianato italiano,sia per la casa che per la persona.Rientro nelle categorie per poter chiedere questi finanziamenti? dove posso scaricare la modulistica?
Grazie.

Lalla scrive:

Salve vorrei rilevare un negozio di abbigliamento con una mia amica costituendo una srl, è possibile? Cosa devo fare? è sempre possibile fare questa domanda?
Grazie1000

Raffaella scrive:

Buongiorno,
ho 45 anni ho un’esperienza decennale nel campo della vendita di abbigliamento, ho gestiro un franchising, adesso vorrei avviare un negozio per mio conto è possibile con questo finanziamento? Quando è possibile fare la richiesta di finanziamento? Grazie….

lucia scrive:

ciao, vorrei aprire un b&b in provincia di brescia (franciacorta) vorrei sapere se ci sono dei incentivi…grazie

Elisa scrive:

salve, io ed una mia amica vorremmo aprire un laboratorio di restauro mobili antichi, vorremmo sapere se ci sono incentivi e cosa fare… grazie

isabella scrive:

dove posso trovare il bando con le relative date di presentazione della domanda per la regione calabria.
quale organo o ente in provincia di catanzaro aiuta le donne per redigere e presentare la domanda?

melissa scrive:

Salve, ho 40 anni e vorrei aprire un esercizio commerciale in franchising, esiste la possibilità di ottenere il finanziamento?

maria grazia scrive:

Salve vorrei sapere dove trovare il bando per formulare la richiesta di finanziamento con relativo progetto. Ho un’antica masseria da ristrutturare e sarebbe meraviglioso poter ricevere un aiuto per realizzare il mio sogno.
Grazie

Anna scrive:

Buongiorno ho 41 anni e volevo aprire un minigolf in una località balneare della Puglia, considerando che ho il terreno a disposizione vorrei sapere se è possibile accedere a degli incentivi e cosa fare…grazie

Anna scrive:

Buongiorno ho 41 anni e vorrei aprire un piccolo minigolf in una località balneare della Puglia, considerando che ho già il terreno, vorrei sapere se è possibile accedere ai finanziamenti e cosa fare,grazie

angela scrive:

buongiorno, vorrei rilevare una tabaccheria,
Dove posso trovare la domanda per poter usufruire del finanziamento a fondo perso messo a disposizione dalla regione lombardia ? grazie

Maria scrive:

Buonasera, sono una ragazza di 27 anni , insieme ad altre due coetanee, vorremmo rilevare una attività turistica,vorrei sapere se è possibile accedere ai finanziamenti della legge 215-92 imprenditoria femminile. Oppure usufruire di qualche altro finanziamento, grazie

Giovanna scrive:

Buongiorno,
sono una donna di 47 anni e vorrei avviare un allevamento di cani con annessa pensione nella mia proprietà. Esistono dei finanziamenti a fondo perduto per questo tipo di attività? Quali sono i procedimenti da intraprendere? Per effettuare la domanda devo rivolgermi ad un professionista oppure posso farla da sola? La ringrazio

Carla scrive:

Buongiorno,
Vorrei aprire/rilevare una tabaccheria. Sarei interessata a sapere se anche per questo tipo di attività ci siano questo tipo e a chi mi devo rivolgere per la domanda.
Mille grazie

Francesca scrive:

Buongiorno,
io vorrei aprire un’attività in franchising nella provincia di Varese e sarei interessata al contributo a fondo perduto della regione.A quale percentuale ammonta e come iniziare a fare il tutto.Grazie mille!

CARLA VELLI scrive:

Siamo tre soci (donne)di una società di persone e abbiamo un’attività commerciale di acquisto e vendita. Dobbiamo ampliare i locali e vorremmo sapere quale documentazione presentare per usufruire del finanziamento alle imprese femminili.
Grazie.
Carla VELLI

MONICA scrive:

buongiorno,abito in provincia di siena e con mia sorella volevamo aprire un’area camper attrezzata. avrei bisogno di ulteriori informazioni riguardo ai finanziamenti possibili.
grazie

Maria Rita scrive:

Buon giorno abito in provincia di Varese e vorrei aprire a Siracusa un’osteria. Il locale è già avviato come bar ristorante, dovrei comprare solo la licenza. Il locale è già ristrutturato devo solo ampliare la cucina comprando un forno e allargando il piano cottura. Il locale è in affitto e subentrerei io con il pagamento dell’affitto. Vorrei sapere come funzionano i finanziamenti a fondo perduto e a chi m i dovrei rivolgere x avere altre informazioni da premettere che ho 39 anni e che dovrei gestirlo io insieme a mio marito ma a nome mio. Grazie

Maria Rita scrive:

Buon giorno abito in provincia di Varese e vorrei aprire a Siracusa un’osteria. Il locale è già avviato come bar ristorante, dovrei comprare solo la licenza. Il locale è già ristrutturato devo solo ampliare la cucina comprando un forno e allargando il piano cottura. Il locale è in affitto e subentrerei io con il pagamento dell’affitto. Vorrei sapere come funzionano i finanziamenti a fondo perduto e a chi m i dovrei rivolgere x avere altre informazioni da premettere che ho 39 anni e che dovrei gestirlo io insieme a mio marito ma a nome mio. Grazie anticipatamente

patrizia scrive:

Buongiorno. Ho 52 anni esarei interessata ad avviare un asilo famiglia. Ho diritto al contributo a fondo perduto messo a disposizione dalla regione Piemonte
e dove posso trovare la domanda o a chi devo rivolgermi?

giusi scrive:

ho 55 anni e da tempo ho grande desiderio di aprire un negozio di articoli per animali nella provincia di Monza e Brianza. Ho effettuato ricerche nella mia zona e so che il bacino d’utenza presente mi consentirebbe di aspirare ad ottenere un buon successo avviando questo tipo di attività.Ho contattato aziende di franchising ed ho individuato quella che, secondo me, potrebbe aiutarmi meglio ad iniziare “col piede giusto”. Ora mi serve solo credito per lo start up, ma tramite banche e finanziarie è solo utopia per chi, come me, non ha accesso al credito se non marginalmente. A che tipo di finanziamento per imprenditoria femminile potrei rivolgermi? Chi può consigliarmi la via migliore? Grazie mille anticipatamente per la risposta

valentina scrive:

salve,sono una ragazza di 22 anni e vorrei aorire una sartoria di intimo..vorrei sapere in che modo mi potreste aiutare….grazie

paola scrive:

salve, sono di Caserta, e sareio interessata ad aceedere ad un finanziamento per l’imprenditoria femminile per aprire una mia attivita’, vorrei sapere se ci sono bandi aperti. grazie

francesca scrive:

Salve, sono una ragazza di 27 anni e insieme ad una mia amica vorremmo rilevare una cartolibreria, ci sono finanziamenti in questo momento? Ma al momento in cui ti accettano la richiesta di finanziamento, quanto tempo ci vuole affinchè ti arrivino i soldi? grazie

michele scrive:

buon giorno sono di vibo valentia desidero aprire un frantoio all’ antica ci sono dei finanziamenti in queso momento e come mi devo muovere. ciao grazie

ottavio scrive:

ciao come stai?

Sonamoni scrive:

Buongiorno sono una ragazza di 26 anni e vorrei aprire un negozio di piante e fiori. Sapete darmi delucidazioni su un possibile finanziamento? Grazie.

maria scrive:

Sono intressata a questo tipo di finanziamento. Con una mia amica avremo intenzione di aprire un laboratorio di prodotti biologici ( Liquori, marmellate e dolci tipici a base di agrumi, visto che viviamo in Calabria. Come accedere a questo finanziamento? Ah dimenticavo! Abbiamo tutte e due 48 anni :-(

maria scrive:

vorrei sapere come fare per accedere ai finanziamenti a fondo perduto.Per poter creare una cooperativa insieme a dei miei ex colleghi di lavoro,siamo nella regione campania.un grazie da tutti noi

giovanna scrive:

Desidero avere informazioni per accedere ai finanziamenti a fondo perduto.Vorrei creare una cooperativa con altre donne… Abbiamo necessità di lavorare anche con urgenza.. Vi prego datemi delle informazioni a chi posso rivolgermi…
Grazie

rita carmela scrive:

ciao vorrei aprire un risto self service, vorrei sapere se esiste un finaziamento a fondo perduto per l’imprenditoria femminile e come fare per usufruirne grazie.

Scrivi un commento per favore




























  • RISPARMIARE OVUNQUE
    COMPRARE ONLINE
    • -Quali Siti
    • -Consigli
    • -Mutui
    • -Finanziamenti
  • RIDURRE LE BOLLETTE
  • AUTO & DINTORNI
  • DETERSIVI FAI DA TE
    - Lavastoviglie - Piatti
    - Pavimenti - Sanitari
    - Lavatrici - Acciaio
    - Marmo & Parquet - Vetro